07/02/2019

Cronaca

Tragedia a Mazzè-Villareggia: due cantonieri travolti e uccisi da un’auto mentre erano al lavoro

Villareggia

/
CONDIVIDI

Travolti e uccisi da un’auto mentre stavano lavorando sulla strada provinciale 595 nel tratto tra Villareggia e Mazzè. E’ accaduto nella mattinata di oggi, gioredì 7 febbraio. A perdere la vita sono stati Giuseppe Butera, 62 anni residente a Chivasso e Giuseppe Rubino, 59 anni, abitante a Caluso, due cantonieri della Città Metropolitana che stavano lavorando sul ciglio della strada. Ad investirli è stato un pensionato di 83 anni, residente a Cigliano, che si trovava alla guida di una Fiat Tipo.

L’uomo, prima di investire i due operai aveva già tamponato un carro attrezzi. L’urto è stato così violento che per i due uomini non c’è stato scampo: sono stati schiacciati contro il pilastro di sostegno di un viadotto. Sul posto sono tempestivamente intervenuti i sanitari del 118 ma ogni tentativo di rianimare le due vittime si è rivelato inutile. L’automobile è stato invece trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso in stato di shock.

Sulla ricostruzione del tragico incidente stradale stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Chivasso al comando del capitano Luca Giacolla e gli agenti della polizia locale. Sul luogo sono anche intervenuti la sindaca di Torino Chiara Appendino e il consigliere metropolitano alle Infrastrutture Antonino Iaria.

La strada provinciale è stata chiusa al traffico per permettere l’afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi.

27/11/2020 

Cronaca

Covid, l’allarme della Città Metropolitana: “Troppi contagi tra ospiti e personale delle Rsa”

La Città metropolitana di Torino, grazie all’intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione […]

leggi tutto...

27/11/2020 

Cronaca

Favria e Rivarolo in lutto per la scomparsa a 97 anni del medico e benefattore Bartolo Borgialli

Oggi, venerdì 27 novembre è mancato alla veneranda età di 97 anni lo stimato medico e […]

leggi tutto...

27/11/2020 

Sanità

Covid in Piemonte: balzo in avanti dei nuovi contagi (+3.149 in più). 97 decessi. 3.869 i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che alle ore 18,00 di oggi, venerdì 27 novembre […]

leggi tutto...

27/11/2020 

Cronaca

Sparone, salvata una volpe rimasta incastrata in una fenditura del muro di una fabbrica dismessa

È attualmente ricoverata per accertamenti clinici la volpe femmina recuperata dal personale del Canc (Centro Animali […]

leggi tutto...

27/11/2020 

Cronaca

Covid, il Piemonte si avvia a passare da “zona rossa” a “zona arancione”. Scende l’indice di contagio

È ottimista, ma questa volta è più cauto Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte quando spiega […]

leggi tutto...

27/11/2020 

Cronaca

Un Piemonte più sicuro con il nuovo piano che prevede l’uso di una fitta rete di videosorveglianza

“Telecamere, formazione, analisi dei dati e studi all’avanguardia è la ricetta con cui disegneremo un futuro sicuro“: […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy