08/03/2020

Cronaca

Il Coronavirus assedia il Canavese. Registrati almeno 19 casi. A Ivrea i primi due pazienti positivi

CONDIVIDI

Il Coronavirus stringe d’assedio anche il Canavese: allo stato attuale delle cose sarebbero due i casi accertati all’ospedle di Ivrea mentre un terzo è “sospetto”. A questi si aggiungono i sei casi positivi riscontrati a Ciriè, otto a Chivasso, due a Cuorgnè e uno a Volpiano. A Ivrea i due casi certi si trovano in week surgery ora adibita a reparto per le malattie infettive. Alcuni casi gravi sono stati trasferiti negli ospedali torinesi. All’ospedale di Ciriè sono stati trasportati pazienti provenienti da Robassomero (dove i casi sarebbero tre), Ciriè, Balangero, Nole e Borgaro.

“L’evolversi della situazione epidemiologica, il carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia e l’incremento dei casi sul territorio nazionale hanno costretto il Governo a procedere con una rimodulazione delle aree definite “rosse” e ad individuare ulteriori misure di contenimento del contagio a carattere nazionale – scrive il sindaco di Ivrea Stefano Sertoli sul sito web del Comune -.
Oggi è stato pertanto emanato un nuovo DPCM che individua quali zone rosse del Piemonte le province di Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli: si raccomanda di evitare gli spostamenti delle persone fisiche in entrata e in uscita da tali territori, nonchè nei territori medesimi, salvo comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o per motivi di salute.
Si invita ad adottare le misure di prevenzione già piu volte indicate e pubblicate sul sito web e sulle pagine social di questo Comune”.

04/03/2024 

Economia

Volpiano, fondi per pagare il mutuo della prima casa. Tutte le informazioni sul sito del Comune

Il Comune di Volpiano, in conformità a quanto stabilito dalla Regione Piemonte, mette a disposizione dei cittadini, aventi […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Dramma a Chivasso: 73enne si toglie la vita lanciandosi dal balcone al quarto piano della casa dove viveva

Una tragedia si è consumata nella mattina di ieri, domenica 3 marzo a Chivasso, dove un […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Chivasso: al via un contest fotografico e marcia antimafia in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Saranno ricordate martedì 19 marzo a Chivasso le vittime innocenti delle mafie, in concomitanza con la […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Sanità

Cuorgnè: riprende, dopo la pandemia, l’attività della “Palestra della Memoria” per combattere l’Alzheimer

In risposta al Piano Regionale delle Cronicità 2018-2019 Regione Piemonte si avviava l’apertura del “Punto di […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Grave incidente sul lavoro a Ozegna. Operaio trasportato in eliambulanza all’ospedale di Ciriè

Un grave incidente sul lavoro si è verificato nella tarda mattinata di oggi, lunedì 4 marzo, […]

leggi tutto...

04/03/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: dopo la tregua di oggi, da domani, martedì 5 marzo, ritornano pioggia e neve

Queste le previsioni del tempo per domani, martedì 5 marzo, elaborate dal Centro Meteo Italiano: AL […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy