06/11/2018

Cronaca

E’ allerta arancione in tutto il Canavese per l’Orco, il Malone e per le frane cadute in Val di Lanzo

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

L’allerta meteo è adesso arancione: sorvegliati speciali da questa notte sono il fiume Po e i corsi d’acqua che solcano il territorio della provincia di Torino e dell’intera Regione. A Chivasso i torrenti Malone e Orco si ingrossano rapidamente e sono giunti al livello di guardia. L’Arpa, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale raccomanda alle autortà locali si prestare la massima attenzione all’ondata di piena che sta invesendo la rete idrografica canavesana.

Oltre ai fiumi Po (a Torino sta passando in queste ore l’ondata di piena) e Sesia, l’attenzione è puntata in special modo sul torrente Orco che a San Benigno e raggiunto quasi al limite di guardia mentre a Cuorgnè, Rivarolo Canavese, Castellamonte e Feletto il corso d’acqua è decisamente ingrossato grazie alle continue piogge, ma scorre a valle senza costituire ancora un pericolo reale.

Nella prima di mattinata di oggi, martedì 6 novembre, due frane hanno bloccato le strade provinciali di Balangero e di Monastero di Lanzo. I vigili del fuoco sono impegnati dalle prime luci dell’alba per mettere in sicurezza i tratti interessati e per rispristinare la libera circolazione.

Chiusa invece al traffico la strada provinciale che conduce a Viù in Val di Lanzo a causa di alcuni alberi pericolanti che rischiano di crollare sulla carreggiata sottostante. Sul posto sono all’opera i vigili del fuoco del distaccamento volontario di Mathi e del comando centrale di Torino che si sono adoperati, coadiuvati dal personale tecnico della Città Metropolitana, per rendere sicura la strada. Lo stato d’allerta in tutto il Canavese rimarrà in vigore per le prossime ore e per tutta la notte.

Dov'è successo?

12/06/2021 

Lavoro

Dopo 11 anni in Città metropolitana i concorsi per assumere con contratti di formazione lavoro

La Città metropolitana di Torino assume. Lo fa con selezioni pubbliche in corso in questi giorni […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Arriva l’anticiclone africano e scoppia l’estate. Domenica 13 temperature fino a 36 gradi

Sarà un fine settimana all’insegna dell’estate rovente: l’arrivo, già ampiamente preannunciato dell’anticiclone proveniente dall’Africa ha causato […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: anche oggi nessun decesso. Sono 90 i nuovi contagi. 206 i pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, sabato 12 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Sanità

Covid: da lunedì 14 giugno, via libera alle vaccinazioni in oltre 500 farmacie di tutto il Piemonte

Da lunedì 14 giugno alle ore 12,00 i piemontesi potranno prenotare il loro appuntamento vaccinale anche […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Valperga: acqua inquinata da troppi batteri. Scatta il divieto di consumo in due frazioni del paese

Una concentrazione anomala di batteri nell’acqua potabile ha costretto il sindaco di Valperga Walter Sandretto ad […]

leggi tutto...

11/06/2021 

Cronaca

Piemonte, è ufficiale: dopo mesi addio al coprifuoco. Da lunedì 14 giugno il Piemonte sarà zona bianca

Il contagio è giunto, fortunatamente, ai minimi storici, le rianimazioni negli ospedali lentamente si svuotano e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy