16/05/2021

Cronaca

Favria: si rinforzano le sponde della roggia. Lavori possibili grazie alle centrali e ai privati

CONDIVIDI

Sono praticamente terminati i lavori di pulizia e rinsaldamento delle sponde della roggia che attraversa il territorio di Favria. Un’operazione resa possibile grazie alla collaborazione instaurata tra le centrali di captazione che usano l’acqua per produrre energia elettrica, il Consorzio Irriguo Nord-Ovest del torrente Orco e la Città Metropolitana. I lavori eseguiti sulla roggia che attraversa il territorio di Oglianico e quelli effettuati sulla roggia di Favria, opere ormai divenute indifferibili, rendendo più sicura la rete idrografica del territorio, evitando possibili dannosi e costosi straripamenti come quello, ad esempio, che si è verificato in località Braidacroce a Valperga e in via Vesignano a Oglianico. All’appello manca il tanto sospirato e reclamato scolmatore di Valperga per il quale è stato stanziato oltre un milione di euro.

L’incuria, l’inciviltà dei cittadini e non ultimo il disinteresse delle istituzioni hanno, nel corso degli anni, reso estremamente fragile il sistema di ridistribuzione e smaltimento dell’acqua.

“Non possiamo non essere grati all’intervento delle centrali e delle industrie private – afferma Onorino Freddi, presidente da oltre dieci anni, del Consorzio Irriguo -. Grazie a loro è possibile effettuare interventi che in realtà spetterebbero ad altri enti. E il Consorzio, con i fondi degli agricoltori, purtroppo, non può fare più tanto”.

Ciò che è stato finora fatto non è molto ma è importante, in particolar modo perché assicura, in caso piogge abbondanti, di aumentare la portata d’acqua, limitando il rischio di disastrosi allagamenti.

25/09/2022 

Appuntamenti

Hope Running Chivasso: un successo la 1° edizione del concorso letterario “Le parole in dono”

“Parole in dono”: è questo il titolo del concorso letterario nazionale dedicato alla disabilità e all’inclusione, […]

leggi tutto...

25/09/2022 

Cronaca

Busano-Valperga: violento scontro tra due auto. Una si ribalta nei prati. Tre i feriti in ospedale

È di tre feriti il drammatico bilancio dell’incidente stradale che ha avuto luogo nel pomeriggio di […]

leggi tutto...

25/09/2022 

Cronaca

“Puliamo il Mondo”: anche Chivasso aderisce, il 1° ottobre, all’appuntamento ecologico

Il Comune di Chivasso aderisce all’iniziativa “Puliamo il Mondo”, il più grande appuntamento di volontariato ambientale […]

leggi tutto...

25/09/2022 

Cronaca

San Carlo: imprenditore ucciso, fermati un uomo e una donna. L’accusa è di concorso in omicidio

Continuano le indagini sull’omicidio di Fatmir Ara. Nelle ultime ore sono stati sottoposti a fermo dai […]

leggi tutto...

24/09/2022 

Cronaca

Chivasso: risolta l’anomalia dell’allarme antincendio. Riapre lunedì 26 la biblioteca Movimente

Dopo appena una settimana di stop, tornano ad essere fruibili i servizi della biblioteca civica di […]

leggi tutto...

24/09/2022 

Appuntamenti

“Chivasso in Musica”: riprendono gli appuntamenti autunnali con concerti di alto livello

La rassegna “Chivasso in Musica”, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino, prevede quest’anno nei mesi autunnali […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy