13/01/2018

Cronaca

Pertusio: pensionato morì nell’ambulanza caduta nella scarpata. La procura indaga l’autista del mezzo

CONDIVIDI

E’ stato iscritto nel registro degli indagati per omicidio stradale l’autista dell’ambulanza della Croce Bianca del canavese che ha sede a Valperga precipitata a Pertusio nella scarpata: nell’incidente era morto il paziente che l’autolettiga stava trasportando in ospedale. A perdere la vita nell’incidente è stato l’ex operaio in pensione Michele Roscio di 74 anni che stava per essere trasportato in ospedale a causa di una crisi respiratoria.

L’indagine condota dal sostituto procuratore delle Repubblica Daniele Iavarone ha lo scopo di accertare la dinamica del drammatico incidente stradale, avvenuto la sera dello scorso 27 dicembre e le eventuali relative responsabilità. Il magistrato ha ascoltato Antonio Arcuri, 60 anni, che in quella tragica e fatale sera, si trovava alla guida dell’ambulanza: l’uomo, ancora sotto shock, assistito dall’avocato Leo Davoli, ha affermato di non ricordare nulla.

Saranno le perizie disposte dalla magistratura a fare luce su questa vicenda. L’ambulanza aveva appena lasciato la frazione Piandane dove la vittima abitava con la famiglia. Il medico legale ha effettuato l’esame autoptico e i funerali di Michele Roscio sono già stati celebrati.

La famiglia ha dato mandato a un legale di fiducia l’incarico di fare in modo che si faccia piena luce sulle cause della morte del congiunto.

Dov'è successo?

07/12/2022 

Sanità

Asl T04: ospedale di Lanzo, apre l’ambulatorio di gastroenterologia geriatrica

La Gastroenterologia dell’Asl T04, diretta dalla dottoressa Edda Battaglia, sta sviluppando percorsi facilitati per le persone […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

A Castellamonte: in funzione i “Bike Box”, gestiti da una società presieduta da Pezzetto

A Castellamonte, Cuorgnè e Lanzo sono entrati in funzione tre nuovi Bike Box realizzati nell’ambito del […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Chivasso: un tavolo tecnico per riunire gli studenti del liceo “Newton” trasferiti all’Istituto “Ubertini”

Per risolvere il problema degli studenti delle IV e V dei Licei classici e scientifici dell’Istituto […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Borgaro, 34enne arrestato dai carabinieri. Viveva di estorsioni anche ai danni di parenti

Estorcere denaro era diventato il suo mestiere e per questa ragione un uomo di 34 anni […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Caselle: l’aereo da Bari per Torino parte arriva con sei ore di ritardo. 250 euro di rimborso ai passeggeri

Serata da incubo per centinaia di passeggeri diretti in Piemonte. Dovevano raggiungere Torino, ma il volo […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Fiamme nella notte a Caselle Torinese: un furioso incendio distrugge una falegnameria

Un vasto rogo ha completamente distrutto una falegnameria nella zona industriale di via delle Cartiere a […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy