08/05/2024

Sanità

Asl T04: ampliata una sala parto dell’ospedale di Chivasso. Il Rotaract Club dona un cardiotocografo

Chivasso

/
CONDIVIDI

Oggi, mercoledì 8 maggio, presso l’Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Chivasso è avvenuta la consegna in dono di un nuovo cardiotocografo wireless da parte del Rotaract Club Chivasso. Si tratta di un’apparecchiatura innovativa per il controllo del benessere fetale, strategica in sala parto perché utile quando il travaglio rientra in situazioni di particolare complessità. Essendo dotato di dispositivo wireless, il nuovo cardiotocografo sarà importante per l’assistenza al travaglio e al parto in acqua.

La generosa donazione da parte del Rotaract Club Chivasso, che l’Azienda ringrazia per la solidarietà e la sensibilità dimostrate e che premia la professionalità e l’impegno quotidiano degli operatori, è stata l’occasione per presentare il riammodernamento di una delle tre sale travaglio e parto, che è anche stata ampliata e che è il risultato di un’approfondita riflessione per rendere l’ambiente gradevole, con i colori e con la musica in filodiffusione, accogliente e familiare. All’attenzione all’ambiente è stato aggiunto l’obiettivo di aumentare ulteriormente la sicurezza, grazie al nuovo lettino da travaglio e parto che può all’occorrenza diventare un lettino per eseguire un taglio cesareo in emergenza. Per quanto, infatti, nascere sia un atto naturale, bisogna essere consapevoli delle difficoltà che possono rapidamente presentarsi in ostetricia e che richiedono di essere gestite nelle migliori condizioni.

Considerato che il taglio cesareo è una procedura chirurgica che rappresenta per molte donne una fonte di stress fisico e psicologico, la struttura operativa ha definito una procedura “dolce” sulla base del concetto di “nascita centrata sulla famiglia”. La procedura si differenzia dal parto cesareo tradizionale non tanto nelle modalità di esecuzione dell’intervento, quanto piuttosto nella filosofia con cui il parto chirurgico viene proposto alla famiglia.

Con il cesareo dolce, infatti, si offre a entrambi i genitori la possibilità di assistere alla nascita del figlio, ammettendo il papà in sala operatoria, e si permette al neonato di trovare da subito, sul torace della mamma, calore, conforto e nutrimento.

23/05/2024 

Cronaca

Forno Canavese: i genitori si picchiano di fronte alla scuola. Gli studenti trattenuti nelle aule

Forno Canavese: i genitori si picchiano di fronte alla scuola. Gli studenti trattenuti nelle aule Un […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

Caluso: infiltrazioni all’Istituto Ubertini. Dichiarate inagibili quattro aule. Acqua anche in palestra

Caluso: infiltrazioni d’acqua all’Istituto Ubertini. Dichiarate inagibili quattro aule. Acqua anche in palestra All’Istituto Ubertini di […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

Vauda Canavese: non si ferma all’alt dei carabinieri e fugge. 45enne arrestata dopo l’inseguimento

Vauda Canavese: non si ferma all’alt dei carabinieri e fugge. 45enne arrestata dopo l’inseguimento La serata […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

Rivara è capitale del gelato: il 31 maggio il via alla terza edizione del Festival più gustoso d’Italia

Rivara è capitale del gelato: il 31 maggio via alla terza edizione del Festival più gustoso […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

La Fortuna bacia ancora Rivarolo Canavese: gioca due euro e vince un milione. E’ caccia al vincitore

La Fortuna bacia Rivarolo Canavese: gioca due euro e vince un milione. E’ caccia al vincitore […]

leggi tutto...

23/05/2024 

Cronaca

Previsioni meteo: la perturbazione africana non dà scampo. Domani, 24 maggio, ancora pioggia

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 24 maggio, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy