04/11/2022

Politica

Valorizzare la lingua piemontese: passa in Commissione Cultura la proposta del leghista Cane

Ingria

/
CONDIVIDI

Continua il suo iter legislativo, con il voto favorevole in commissione Cultura del Consiglio regionale del Piemonte, la proposta di legge, a prima firma del leghista Andrea Cane, che vuole promuovere e valorizzare il patrimonio culturale della nostra regione.

“La legge che vogliamo migliorare e attualizzare – ha spiegato al termine della seduta Andrea Cane, canavesano che ricopre il ruolo di responsabile Enti locali per la Lega Salvini Piemonte – mira alla valorizzazione e alla promozione, da parte della Regione Piemonte, del patrimonio linguistico e dialettale, incentivandone la conoscenza e l’uso. Partiamo dal presupposto che la Regione considera tale impegno parte integrante dell’azione di valorizzazione della storia e della cultura regionale e lo conforma ai principi della pari dignità e del pluralismo linguistico sanciti dalla Costituzione, dallo Statuto e dagli atti internazionali in materia”.

A giudizio del consigliere regionale verrà potenziato negli ambiti relativi alla conservazione, allo studio, alla salvaguardia e alla valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale del Piemonte, anche di natura religiosa, con attenzione al patrimonio linguistico e dialettale, le espressioni culturali di nuovi cittadini e delle comunità di piemontesi residenti in altre regioni d’Italia o all’estero.

“Grazie a un percorso di confronto, attraverso audizioni e memorie da parte di realtà come l’Associazione Turistica Pro Loco Venaus, l’Associazione Lou Soulestrei, Effepi Associazione di studi e ricerche francoprovenzali, il Centro Studi Piemontesi e l’Associazione Culturale Il cuore in Valle Soana – conclude -, ho depositato come primo firmatario un documento che è innanzitutto un arricchimento personale: nulla è più materiale delle radici della nostra cultura e della nostra identità, che troveranno terreno fertile in questa nuova legge grazie all’efficientamento delle risorse finanziarie, cercando di trovarne di aggiuntive per gli anni futuri”.

27/11/2022 

Cultura

“Libri per tutti” a Chivasso: la biblioteca lancia un progetto per la Comunicazione Aumentativa Alternativa

Nell’ambito del progetto “Libri per tutti”, la biblioteca civica “Movimente” di Chivasso propone un incontro di […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Eventi

Ivrea: dibattito con l’ex ministro Paola Severino sulla nuova Pubblica Amministrazione

Importante appuntamento nel pomeriggio di ieri, sabato 26 novembre, presso i locali dell’Agenzia per lo Sviluppo […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Cronaca

Incidente a Volpiano: donna di 34 anni muore in scontro in corso Europa. Due feriti in ospedale

Drammatico incidente stradale alle porte di Volpiano. Il bilancio dello scontro fatale tra una Citroen Ds3 […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Cronaca

E’ morto a 78 anni Don Renato Vitali. La Comunità di Busano piange il suo amato parroco

E’ deceduto venerdì 25 novembre all’età di 78 anni, don Renato Vitali, ex parroco di Busano. […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Covid-19: “Il Piemonte vi dice grazie”. Premiati a Leinì i volontari di coordinamenti piemontesi

Il Palazzetto dello Sport di Leinì ha ospitato nella mattinata di oggi, sabato 26 novembre, “Il […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Venaria piange la scomparsa della “Miss” che amava i gatti. Il sindaco Giulivi: “Mancherà a tutti noi”

In tanti, tantissimi a Venaria Reale, hanno tributato l’estremo saluto a Lella Maldera, 92 anni, deceduta […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy