26/03/2016

Cronaca

La polizia stradale di Chivasso ha arrestato un corriere della droga con 90 chilogrammi di hashish

Canavese

/
CONDIVIDI

E’ stato fermato, dagli agenti della polizia stradale di Chivasso, alla barriera autostradale dell’autostrada Torino-Milano nei pressi del centro abitato di Rondissone. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri. Adil Lelil, 30 anni, cittadino marocchino residente a Rezzago in provincia di Como, è stato fermato da un posto di blocco organizzato appena prima della barriera autostradale. Nel bagagliaio della suo Suv Hyunday gli agenti hanno trovato e sequestrati 187 panetti di hashish, pronti per essere tagliati e messi in commercio per un peso complessivo di 90 chilogrammi.

L’automezzo era intestato a un connazionale. Con ogni probabilità l’uomo aveva effettuato il carico in Canavese (e su questa possibilità gl’inquirenti stanno indagando) e l’intenzione era quello di vendere la droga in Lombardia, forse per conto di quale organizzazione criminale. La procura di Ivrea è al lavoro per ricostruire movimenti e modalità di consegna della droga al corriere marocchino e per capire se l’uomo abbia già compiuto nel passato viaggi trasportando stupefacenti e per scoprire chi sono i mittenti e i destinatari del carico. Il corriere è stato arrestato e condotto in carcere a Ivrea.

Dov'è successo?

25/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 97 nuovi casi positivi. Nessun decesso. In leggero aumento i ricoveri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 25 luglio l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Sanità

Pronto soccorso di Cuorgnè, Avetta attacca Icardi: “Perché non incontra sindaci e sindacati?”

“Il Pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè continua ad essere chiuso per carenza di personale, con grandi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Maltempo: finanziamenti in arrivo per Agliè, Quincinetto, San Benigno, San Colombano e Vestignè

Sono in arrivo altri fondi destinati ai comuni colpiti e danneggiati dalle alluvioni nel triennio 2019-2021: […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Covid, la CNA favorevole al Green Pass: “Ma ristoratori e baristi non possono trasformarsi in vigilantes”

“Ristoratori e baristi non possono trasformarsi in controllori. Siamo assolutamente d’accordo con l’introduzione del Green Pass […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Castellamonte: denunciati 2 maggiorenni e 4 minori che aggredirono l’autista di un autobus

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno denunciato alla Procura della Repubblica Ordinaria di Ivrea e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy