04/10/2022

Sanità

Il Covid si evolve: arriva in Piemonte la sottovariante “Centaurus”, cinque volte più contagiosa

Torino

/
CONDIVIDI

È stata scoperta nelle acque piemontesi ed è cinque volte più contagiosa rispetto alle altre varianti finora individuate: è stata chiamata “Centaurus” l’ultima sottovariante dell’Omicron che sta già preannunciando il suo arrivo e che potrebbe causare nuove ondate di contagio in autunno. La conferma ufficiale arriva dall’assessore regionale con delega alla Ricerca applicata per l’emergenza Covid-19 Matteo Marnati.

“Si è verificata un’evoluzione del virus”, spiega Marnati, “la preoccupazione è che possa velocizzare il contagio. Questo però lo vediamo nei numeri, il virus in questo momento circola molto di più rispetto allo scorso anno. I vaccini però hanno fatto la differenza e quelli nuovi saranno ancora più performanti permettendoci di superare questo inverno”.

Giusto continuare adottare le idonee misure di precauzione ma al momento non c’è motivo per destare ulteriori preoccupazioni. L’assessore ha sottolineato che la diminuzione dell’attenzione da parte della cittadinanza ha favorito l’ulteriore diffusione del virus.

“C’è una minore attenzione rispetto al rischio e i numeri ci stanno dicendo che sta crescendo molto il contagio, anche rispetto all’anno scorso. Le persone che però si recano in ospedale sono pochissime”. Una buona notizia che non deve giustificare il mancato uso della mascherina e la disinfezione frequente delle mani.

“Per la prima volta vediamo questa nuova evoluzione e saranno molto importanti i nuovi vaccini che dovranno tutelare gli over 60. Il messaggio che diamo è quello di fare il vaccino il prima possibile perché l’autunno sarà molto complicato – ha concluso l’assessore regionale -. Non c’è la preoccupazione che abbiamo visto negli anni scorsi, però bisogna fare molta attenzione e non scherzare con questo virus”.

 

 

01/12/2022 

Cronaca

Ozegna: ladri notturni scassinano la cassetta delle offerte del Santuario e fuggono con il bottino

Un atto di malvivenza ordinaria o un gesto dettato dalla povertà? Comunque sia sta di fatto […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

A Chivasso un impianto per produrre idrogeno. Al lavoro Comune e Confindustria Canavese

La realizzazione di un impianto per la produzione di idrogeno sul territorio chivassese: è questo il […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Il “Modello Trento” piace al Piemonte: in arrivo oltre 200 mila euro per i “Comuni amici di famiglia”

Il Piemonte diventa sempre di più a misura di famiglia: la Giunta regionale ha approvato una […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Ciriè-Nole: latitante fugge dai “domiciliari”, investe un cane e sperona un’auto dei carabinieri

È stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Venaria Reale dopo un inseguimento a sirene spiegate […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Vigili del fuoco: la Regione stanzia 400 mila euro per l’acquisto di mezzi, divise e attrezzature

Le 78 sedi piemontesi di Distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari riceveranno dalla Regione 400.000 euro complessivi, equamente distribuiti, da […]

leggi tutto...

01/12/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: nuvole e neve sull’arco alpino. In serata piogge sparse in pianura

Queste le previsioni del tempo per domani, venerdì 2 dicembre, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy