14/02/2019

Cronaca

Giro di vite a Volpiano sulla guida in stato d’ebrezza: al via i controlli sulle strade con l’etilometro

Volpiano

/
CONDIVIDI

Da febbraio la polizia municipale di Volpiano ha iniziato i controlli sugli automobilisti con l’etilometro; il comando dispone di un apparecchio di ultima generazione, in grado di determinare con estrema precisione e affidabilità la concentrazione di alcool presente nell’aria espirata. Sono previsti turni di pattuglia diurni e notturni sulle strade maggiormente trafficate, con l’obiettivo di contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza.

L’articolo 186 del Codice della strada prevede sanzioni a partire da un tasso alcolemico superiore 0,5 grammi per litro, con multe fino a 2.108 euro e sospensione della patente di guida fino a sei mesi nei casi più lievi, e l’arresto fino a un anno e la confisca del veicolo nei casi più gravi; per gli autisti professionali, i minori di anni 21 e i conducenti che hanno conseguito la patente B da meno di tre anni, invece, le sanzioni scattano già con un tasso alcolemico superiore allo zero.

“L’amministrazione comunale – commenta l’assessore Marco Sciretti – continua a investire sulla sicurezza dei cittadini, in collaborazione con tutte le forze dell’ordine e con l’obiettivo di valorizzare le numerose competenze presenti nella nostra polizia municipale.

Per un comune delle nostre dimensioni si tratta di investimenti significativi, sia in termini economici che di risorse umane, finalizzati alla prevenzione dei rischi”.

25/09/2022 

Cronaca

Busano-Valperga: violento scontro tra due auto. Una si ribalta nei prati. Tre i feriti in ospedale

È di tre feriti il drammatico bilancio dell’incidente stradale che ha avuto luogo nel pomeriggio di […]

leggi tutto...

25/09/2022 

Cronaca

“Puliamo il Mondo”: anche Chivasso aderisce, il 1° ottobre, all’appuntamento ecologico

Il Comune di Chivasso aderisce all’iniziativa “Puliamo il Mondo”, il più grande appuntamento di volontariato ambientale […]

leggi tutto...

25/09/2022 

Cronaca

San Carlo: imprenditore ucciso, fermati un uomo e una donna. L’accusa è di concorso in omicidio

Continuano le indagini sull’omicidio di Fatmir Ara. Nelle ultime ore sono stati sottoposti a fermo dai […]

leggi tutto...

24/09/2022 

Cronaca

Chivasso: risolta l’anomalia dell’allarme antincendio. Riapre lunedì 26 la biblioteca Movimente

Dopo appena una settimana di stop, tornano ad essere fruibili i servizi della biblioteca civica di […]

leggi tutto...

24/09/2022 

Economia

Coldiretti: “Per la riserva della Vauda vogliamo un progetto per il turismo che non escluda l’agricoltura”

Un’area naturale ritrovata ma gestita in modo attivo dagli agricoltori. Coldiretti Torino accoglie con soddisfazione la […]

leggi tutto...

24/09/2022 

Sport

Successo per La Rivarolese e il Valperga nella ripresa del Campionato di calcio a 11 Uisp Ivrea-Canavese

È ripartito con il “botto” il campionato di calcio a 11 “Veterani” organizzata e gestita dal […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy