Corio Canavese: cavallo trovato ferito e denutrito in una baita diroccata. Indagano i carabinieri

Corio Canavese

/

28/06/2018

CONDIVIDI

Lo stallone, di un'età apparente di 20 anni, è stato trasportato in una struttura di Barbania dove lo stanno curando. E' vivo per miracolo

Lo hanno trovato in uno stato che definire pietoso è puro esercizio di eufemismo: protagonista. sui malgrado, di una vicenda che è impossibile da commentare è un cavallo che è stato trovato all’interno di una baita dalle guardie zoofile dell’Oipa, un’associazione internazionale che si occupa della protezione degli animali. Il povero equino era denutrito e ferito sia sul corpo che sulle zampe. Un vero orrore che si è consumato in una baita semi diroccata di Corio Canavese, in località Piano Audi a quota 1.500 metri.

Il cavallo, un esemplare di una ventina d’anni circa, di colore bianco è stato trovato in vita per miracolo: ancora un giorno e forse per lui non ci sarebbe stato nulla da fare. Le guardia zoologiche hanno chiesto l’intervento dei carabinieri della stazione di Corio: lo stallone è stato trasportato al “Rifugio del cane vagabondo” che ha sede a Barbania, nel cuore del verde Canavese, dove è già stato sottoposto a una massiccia terapia antibiotica ed è amorevolmente accudito dal personale che gestisce la struttura di accoglienza per animali.

I carabinieri hanno rintracciato e interrogato il proprietario del cavallo che avrebbe dichiarato di avere perso le tracce dell0animale e di non essere più riuscito a trovarlo. I carabinieri e i veterinari dell’Asl T04 stanno verificando in queste ore la veridicità delle affermazioni.

Dov'è successo?

Leggi anche

29/09/2020

Baseball: i “ragazzi” del “Redclay” di Castellamonte primeggiano sul Novara e accedono alle fasi nazionali

Si è concluso con un altro successo la stagione di baseball per i “ragazzi” della società […]

leggi tutto...

29/09/2020

Femminicidi: sul territorio metropolitano creata una rete di aiuto per gli uomini che odiano le donne

Preoccupa l’ondata di violenze familiari, culminata in questi ultimissimi giorni con l’uccisione di una donna da […]

leggi tutto...

29/09/2020

Coronavirus in Piemonte: oggi, 29 settembre, registrati due decessi, cento contagi e 55 guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 18,00 di oggi, martedì 29 settembre, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy