24/11/2022

Eventi

“Coltivare Storie. L’agricoltura piemontese al cinema”. La presentazione alla Mole Antonelliana

Torino

/
CONDIVIDI

Il Museo nazionale del Cinema ha ospitato il 22 novembre, nella sala Tempio della Mole Antonelliana a Torino, l’evento di presentazione del progetto “Coltivare Storie. L’agricoltura piemontese al cinema” con la proiezione dell’omonimo film di Giulio Pedretti, prodotto da Regione Piemonte.

All’anteprima, condotta dal giornalista Danilo Poggio, sono intervenuti il presidente del Museo nazionale del Cinema Enzo Ghigo, l’assessore all’Agricoltura e Cibo Regione Piemonte Marco Protopapa, il Consigliere di Amministrazione di Visit Piemonte Michela Bianchi e il direttore di Film Commission Torino Piemonte Paolo Manera.
Hanno partecipato inoltre il regista del film Giulio Pedretti e coloro che hanno contribuito alla realizzazione del film: Maurizio Fedele della casa di produzione Lume, il regista Stefano Tealdi ed Elena Filippini della casa di produzione Stefilm, il regista Paolo Casalis; i rappresentanti di Filmine s.n.c. e Superottimisti – archivio regionale di film di famiglia.

Il progetto “Coltivare Storie”, ideato dall’Assessorato all’Agricoltura e Cibo della Regione Piemonte in collaborazione con Visit Piemonte e Museo nazionale del cinema, si compone della realizzazione di un mediometraggio e, nel corso del primo semestre del 2023, della sua proiezione sul territorio regionale nelle città di Acqui Terme, Alba, Domodossola, Vercelli.

Le serate/proiezioni, organizzate grazie al supporto di Film Commission Torino Piemonte, saranno dei momenti unici e immaginati per unire cinema, agricoltura ed enogastronomia grazie alla presenza di uno storyteller cinematografico, alla degustazione di ricette tipiche del territorio realizzate sul momento dagli Istituti alberghieri del Piemonte e alla presentazione di alcuni prodotti di qualità rappresentativi dei territori delle quattro tappe (riso, vino, formaggi e nocciole), presentati dai Consorzi di tutela e dai produttori.

“Questo progetto fortemente voluto dalla Regione – ha sottolineato l’assessore all’Agricoltura e Cibo della Regione Piemonte Marco Protopapa – rientra nelle azioni di valorizzazione delle eccellenze agroalimentari piemontesi e con ‘Coltivare storie’ abbiamo scelto di comunicare in modo innovativo attraverso un grande strumento d’arte e di intrattenimento – il cinema – raccontando alcuni prodotti enogastronomici e del territorio rurale da cui hanno origine. Le tappe selezionate per le prossime proiezioni sono rappresentative dell’offerta diversificata e di qualità made in Piemonte e con piacere ho colto la grande disponibilità da parte dei Comuni ad ospitare questa iniziativa”.

03/12/2022 

Cronaca

Strambinello: operaio si ferisce a una gamba con una mototroncatrice. Trasportato al Cto

Incidente sul lavoro a Strambinello: un uomo è rimasto ferito nel pomeriggio di ieri, venerdì 2 […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Parte il recupero del Castello di Foglizzo. Ecco il piano metropolitano da oltre 4 milioni di euro

Si ipotizza una spesa di 4.568.000 euro per il progetto di fattibilità tecnica ed economica della riqualificazione e […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Politica

Statali: il nuovo codice vieta ai dipendenti di nuocere sui social all’immagine della Pubblica Amministrazione

Da ieri, venerdì 2 dicembre, sarà vietato mettere in imbarazzo sui social network il datore di […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Chivasso: allo studio del Comune un piano anti-neve per scongiurare possibili emergenze

In vista della stagione invernale, al Comune di Chivasso si è tenuta una riunione di programmazione […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Economia

Rivarolo: il negozio “Adelina Intim Chic” chiude dopo 50 anni. Addio agli anni “ruggenti”

Lo scorso venerdì l’esercizio commerciale “Adelina Intim Chic” di Rivarolo ha definitivamente abbassato le serrande, ponendo […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

La variante Lombardore-Front si farà: a fine gennaio 2023 nuovo confronto con i sindaci canavesani

La variante Lombardore-Front si farà. I fondi per la realizzazione del primo Lotto ci sono, come […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy