18/08/2021

Cronaca

Ceresole: il gestore del rifugio “Mila” aggredito, dopo 4 ore di operazione scrive: “Grazie, sto meglio”

CONDIVIDI

“Ciao a tutti dal Roby. Sono appena uscito dalla sala operatoria dopo 4 ore di intervento. Sto bene. A prestissimo ci rivedremo in rifugio. Grazie molte per i tantissimi messaggi di solidarietà e di vicinanza. Grazie, grazie”. Sta meglio Roberto Menzio, 55 anni, il gestore del rifugio alpino “Massimo Mila” di Ceresole Reale che il giorno di Ferragosto è stato vittima di un’aggressione ed è stato colpito alla testa con una bottiglia di liquore dal padre di uno dei ragazzi che prestano servizio nella struttura ricettiva al culmine di una lite.

Il gestore è stato immediatamente ricoverato all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino dove è stato sottoposto a un delicato intervento per ridurre le lesioni a un occhio e la frattura allo zigomo.

L’operazione chirurgica si è protratta per quattro ore. Ad aggredire Menzio, conosciuto e stimato in tutta la Valle Orco, è stato un uomo di 62 anni residente a Beinasco. Quando è uscito dalla sala operatoria Roberto Menzio ha pubblicato un posto sulla pagina Facebook del Rifugio “Mila” per tranquillizzare parenti e amici.

L’aggressore è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Locana per lesioni aggravate.

03/12/2022 

Cronaca

Strambinello: operaio si ferisce a una gamba con una mototroncatrice. Trasportato al Cto

Incidente sul lavoro a Strambinello: un uomo è rimasto ferito nel pomeriggio di ieri, venerdì 2 […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Parte il recupero del Castello di Foglizzo. Ecco il piano metropolitano da oltre 4 milioni di euro

Si ipotizza una spesa di 4.568.000 euro per il progetto di fattibilità tecnica ed economica della riqualificazione e […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Politica

Statali: il nuovo codice vieta ai dipendenti di nuocere sui social all’immagine della Pubblica Amministrazione

Da ieri, venerdì 2 dicembre, sarà vietato mettere in imbarazzo sui social network il datore di […]

leggi tutto...

03/12/2022 

Cronaca

Chivasso: allo studio del Comune un piano anti-neve per scongiurare possibili emergenze

In vista della stagione invernale, al Comune di Chivasso si è tenuta una riunione di programmazione […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Economia

Rivarolo: il negozio “Adelina Intim Chic” chiude dopo 50 anni. Addio agli anni “ruggenti”

Lo scorso venerdì l’esercizio commerciale “Adelina Intim Chic” di Rivarolo ha definitivamente abbassato le serrande, ponendo […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

La variante Lombardore-Front si farà: a fine gennaio 2023 nuovo confronto con i sindaci canavesani

La variante Lombardore-Front si farà. I fondi per la realizzazione del primo Lotto ci sono, come […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy