10/10/2020

Politica

Castellamonte: insediato il nuovo Consiglio Comunale. Mazza nomina vicesindaco Medaglia

CONDIVIDI

Il nuovo Consiglio comunale di Castellamonte si è ufficialmente insediato nel corso della seduta che ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di giovedì 8 ottobre. Contestualmente il sindaco Pasquale Mazza, eletto per la seconda volta alla guida della città della ceramica ha annunciato la composizione della giunta. Faranno parte dell’esecutivo Teodoro Medaglia (il candidato consigliere che ha ottenuto il maggior numero di preferenze) in qualità di vicesindaco (com’era del resto prevedibile, n.d.r.), al quale sono state assegnate anche le deleghe dei Lavori Pubblici, Arredo Urbano, Sicurezza, Manutenzioni Viabilità, Commercio, Agricoltura, Fiere e Toponomastica.

Patrizia Maria Addis è assessore con delega al Bilancio, Tributi, Finanza, Ambiente e Informatica.

Mariangela Bracco è l’assessore con delega al Piano Regolatore, Edilizia Privata, Sanità, Politiche Sociali, Assistenza e Frazioni.

Assessore alla Ceramica e alla Cultura è invece Claudio Bethaz al quale il primo cittadino ha affidato anche le deleghe al Turismo, all’Istruzione, all’Edilizia Scolastica, Trasporti, Sport, Associazioni e Politiche Giovanili.

Il sindaco Pasquale Mazza ha tenuto per sé le deleghe ai Rapporti con gli Enti Superiori, Finanziamenti, Progetti infrastrutturali, Polizia Municipale, Protezione Civile, Attuazione Programma e Comunicazione.

Assegnate anche le deleghe di collaborazione ai restanti consiglieri di maggioranza: Alessandro Musso affiancherà l’assessore Bracco nell’ambito della Sanità e delle Politiche Sociali, l’assessore Bethaz nella Cultura e con il sindaco nell’attuazione del programma e della comunicazione istituzionale.

Martina Osello collaborerà, invece con l’assessore Bethaz nell’Istruzione, l’Edilizia Scolastica e Politiche Giovanili e con il sindaco Mazza nel campo della Comunicazione.

Il consigliere Damiano Goglio collaborerà con l’assessore Bethaz in materia di Sport, di Protezione Civile con il sindaco Mazza, delle Frazioni in collaborazione con l’assessore Mariangela Bracco e di Ambiente con l’assessore Patria Maria Addis.

Paolo Morozzo si occuperà invece, in collaborazione con l’assessore Teodoro Medaglia di Arredo Urbano, del Piano Regolatore e Edilizia Privata in collaborazione con l’assessore Mariangela Bracco e dei Finanziamenti con il primo cittadino.

22/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 278 nuovi contagi e due decessi. In calo i ricoveri nei reparti ordinari

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 17,30 di oggi, martedì 22 settembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

22/09/2021 

Cronaca

Canavese: in farmacia prenotazioni ambulatoriali, ritiro dei referti e pagamento ticket

Nei prossimi giorni in 1.600 farmacie piemontesi sarà possibile prenotare le prestazioni ambulatoriali attraverso il Cup […]

leggi tutto...

22/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte, monitoraggio nelle scuole in tutta la regione: 4 focolai e 74 classi in quarantena

Sono ad oggi 4 i focolai di Covid nelle scuole del Piemonte: uno in un nido […]

leggi tutto...

22/09/2021 

Cronaca

Partono i lavori per allargare la strada provinciale 1 “delle Valli di Lanzo” in frazione Voragno a Ceres

Proseguono gli interventi in sinergia tra Città metropolitana di Torino e le due Unioni Montane presenti […]

leggi tutto...

22/09/2021 

Cronaca

Ivrea: incidente sulla Torino-Aosta. Camper si ribalta in mezzo alla strada. Due i feriti

Ha perso in controllo, per cause in via di accertamento, del camper che stava guidando e […]

leggi tutto...

21/09/2021 

Eventi

Carema ripropone la tradizionale “Festa dell’Uva e del Vino”. Ecco tutti gli appuntamenti

Sabato 25 e domenica 26 settembre torna la “Festa dell’Uva e del Vino” di Carema, che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy