16/03/2016

Cronaca

Castellamonte: alla scuola “Cresto” un’aula in ricordo della povera insegnante Gloria Rosboch

Castellamonte

/
CONDIVIDI

I riconoscimenti arrivano sempre troppo tardi, quando non ne puoi godere la soddisfazione. Gloria Rosboch, prima di essere vittima di quell’ex allievo che l’aveva fatta invaghire per poi truffarla, ha fatto per tutta la vita un’esistenza da insegnante precaria. Come centinaia di migliaia di persone che sono giunte all’età pensionabile, ma che conservano lo status da precario cronico.

E’ di questi giorni la notizia che Ennio Rutigliano, il dirigente scolastico della scuola media “Antonio Cresto” di Castellamonte avrebbe espresso l’intenzione di intitolare un’aula della scuola alla memoria della professoressa scomparsa. E’ un atto dovuto, spiega il dirigente scolastico. Ma per far questo, oltre a chiedere e ottenere i necessari permessi dalle istituzioni superiori è necessario l’assenso dei genitori della donna deceduta. Marisa ed Ettore hanno detto di sì.

Sullo stipite dell’aula prescelta, sarà apposta una targa in ceramica realizzata dagli studenti del Liceo Artistico “Felice Faccio” di Castellamonte che riporta, artisticamente, il nome di Gloria Rosboch. La cerimonia d’intitolazione, è prevista dopo le festività pasquali e, con ogni probabilità, sarà aperta alla cittadinanza e si spera che possano partecipare anche gli anziani genitori dell’insegnante. Non sarà una gran cosa, ma l’infelice e sfortunata Gloria, merita questo e altro.

 

Dov'è successo?

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Volpiano, il Covid cancella la Fiera Autunnale. Annullato anche il tradizionale mercatino

In seguito all’adozione di nuove misure, a livello nazionale e regionale, finalizzate al contenimento dell’epidemia da […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Volano i contagi anche in Canavese: sono oltre 774 i nuovi casi positivi. I dati comune per comune

Sale il numero dei nuovi casi positivi in Canavese: allo stato attuale delle cose sarebbero 774 […]

leggi tutto...

19/10/2020 

Sanità

Coronavirus: 5 decessi, 933 nuovi contagiati, 103 ricoveri ordinari. Casi in crescita anche in Canavese

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.379 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy