26/03/2016

Cronaca

Agliè: regalo di Pasqua agli alunni. Grazie alla Rete arrivano i nuovi computer

Agliè

/
CONDIVIDI

Come ovviare alla cronica mancanza di fondi che affligge il sistema scolastico italiano e canavesano? La soluzione è stata individuata da alcuni genitori che hanno lanciato sulla rete, attraverso il “crowdfounding” il progetto di finanziamento per riammodernare il laboratorio di informatica della scuola informatica di Agliè. Oltre mille euro raccolti per fare in modo che la tecnologia informatica stia al passo con i tempi. A donare denaro sono anche stati tanti sconosciuti che hanno ritenuto di dover partecipare alla raccolta di fondi. Quella alladiese è la prima scuola a essere finanziata attraverso la raccolta privata di fondi in tutto il territorio Canavesano. E’ da quattro anni che il laboratorio di informatica attendeva di essere adeguato alle esigenze scolastiche. Ma il comune non è stato a guardare: l’amministrazione guidata dal giovane sindaco Marco Succio, ha già donato al plesso scolastico cinque personal computer già perfettamente funzionanti grazie ad un contributo erogato dalla direzione scolastica di Castellamonte.

I risultati della raccolta fondi, è stato illustrato, com’era già stato preannunciato dal primo cittadino, nel pomeriggio dello scorso martedì, nel corso di una bella festa allestita presso il Salone “Alladium” interamente dedicata ai bambini. La soddisfazione del Comitato denominato “Noi per Voi”, che ha curato la campagna internet, è decisamente soddisfatto. Giorgia Scienza, presidente del Comitato ringrazia tutti coloro che hanno reso possibile, attraverso le loro donazioni, di migliorare la qualità dell’apprendimento dei giovanissimi alunni.

27/10/2020 

Cronaca

Guerriglia urbana a Torino, il presidente Cirio: “Pene esemplari per i delinquenti”

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio stigmatizza le violenze che hanno caratterizzato una delle manifestazioni […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Caluso: dopo la madre è morto anche il bimbo di 5 anni coinvolto in un tragico incidente stradale

E’ morto nella mattinata di ieri, lunedì 26 ottobre, il bambino di 5 anni vittima di […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Sanità

Coronavirus: balzo in avanti del contagio. +2.458 casi positivi. 13 i morti a causa del Covid-19

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 19,30 di oggi, martedì 27 ottobre, […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Covid-19 a Volpiano, chiusi l’ufficio anagrafe e l’asilo nido comunale per la presenza di casi positivi

L’ufficio Anagrafe del Comune di Volpiano è chiuso al pubblico da oggi, martedì 27 ottobre, fino […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Ivrea: titolare di una piadineria multato di 400 euro per aver servito un cliente dopo le 18

Sanzione di 400 euro per aver servito una piadina a un cliente dopo le ore 18,00. […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Nole, svaligiava le cassette delle offerte dei fedeli in chiesta. Arrestato dai carabinieri nomade 24enne

Lo hanno pedinato per parecchio tempo e alla fine i carabinieri lo hanno colto con le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy