Volpiano: trasportava a bordo dell’auto 90 grammi di cocaina. In manette un disoccupato di Chivasso

Volpiano

/

25/06/2016

CONDIVIDI

L'uomo, un quarantenne incensurato e senza lavoro, è stato tradito dal nervosismo

Aveva nascosto la droga sotto il sedile della propria auto, sicuro che non solo sarebbe stata ben custodita , ma che, forse ,avrebbe potuto sfuggire a qualche sommario controllo. Lo stratagemma non soltanto si è rivelato ingenuo, ma non ha evitato che un disoccupato di 40 anni residente a Chivasso, finisse nei guai. L’uomo è stato fermato l’altro pomeriggio dai carabinieri della Compagnia di Chivasso nel corso un blocco stradale di routine in corso Europa a Volpiano: un rapido controllo e il panetto di cocaina pesante 90 grammi è subito saltato fuori- La sostanza stupefacente era avvolta in un sacchetto di plastica. Il valore di mercato si aggira sui 4.500 euro.

Il pusher, che è risultato incensurato. È stato arrestato con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Pare che a sollevare i sospetti dei militari sia stato il nervosismo che l’uomo non è riuscito a controllare: un nervosismo che ha convinto di carabinieri a perquisire a fondo l’automobile fino a quando non hanno ritrovato la cocaina.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/11/2019

Caselle: malvivente ruba profumi al supermercato poi, fuggendo, urta con l’auto una guardia giurata

Rischia l’arresto per aver compiuto un furto, poi trasformatosi in rapina, per un bottino di 131 […]

leggi tutto...

21/11/2019

Ciriè: concessionaria abusiva in frazione Devesi. Multa da 10 mila euro al titolare. Auto sequestrate

L’autosalone era in attività ma dal punto di vista amministrativo non esisteva. Per questa ragione gli […]

leggi tutto...

21/11/2019

Favria: l’addio all’alpino “Meo” Castello spentosi all’età di 82 anni. Il ricordo di Giorgio Cortese

Si è spento all’età di 82 anni Marco Bartolomeo Castello (Meo). Cavaliere del lavoro, membro del […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy