Vistrorio, terribile incidente stradale sulla provinciale. In ospedale cinque feriti

Vistrorio

/

22/10/2015

CONDIVIDI

E' il terzo sinistro che ha luogo in Valchiusella nell'arco di pochi giorni. I carabinieri indagano per stabilire la dinamica

Due auto completamente distrutte. Cinque feriti trasportati in ospedale. Un incidente dalla dinamica ancora tutta da chiarire. E’ il drammatico bilancio di un incidente stradale che si è verificato nella tarda serata di ieri lungo la strada provinciale 64, nei pressi di Vistrorio in Valchiusella.

Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri,  una Suzuki Gran Vitara, diretta (con a bordo tre persone) proprio a Vistrorio si è scontrata frontalmente con un’Alfa 159 sulla quale viaggiava una coppia. L’impatto tra i due autoveicoli è stato particolarmente violento. A lanciare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul luogo dell’incidente sono immediatamente accorse tre ambulanze medicalizzate del 118 e i Vigili del fuoco che hanno faticato non poco per estrarre i feriti dalle lamiere contorte dei due mezzi coinvolti.

Tutte le persone coinvolte nel sinistro, hanno riportato lievi ferite e contusioni varie. Per questa ragione il personale sanitario ha preferito trasportarle in ospedale a Ivrea per essere sottoposti ad esami clinici. Nessuno di loro è grave. Sembra che una delle due auto abbia invaso la carreggiata opposta provocando il terribile schianto. I carabinieri della Compagnia hanno compiuto i rilievi di rito per ricostruire con esattezza la dinamica del sinistro. E’ la terza volta che nel volgere di pochi giorno si verificano in incidenti in Valchiusella. Tutti, per fortuna, non gravi.

Leggi anche

25/01/2020

Sparone: accordo raggiunto alla Mtd. Salvi 35 dipendenti che avrebbero dovuti essere licenziati

Proprio quando si pensava che la situazione fosse irrimediabilmente compromessa, alla Mtd di Sparone è stato […]

leggi tutto...

25/01/2020

Chivasso: aumenta il consumo di droga a scuola e il preside fa scattare il blitz dei carabinieri

La droga entra a scuola e il preside richiede l’intervento dei carabinieri. È accaduto a Chivasso […]

leggi tutto...

25/01/2020

Ivrea: spacciava droga agli studenti e aveva chiesto asilo politico. In manette 18enne mediorentale

I carabinieri della Compagnia di Ivrea proseguono nell’incessante attività di contrasto al delicato fenomeno dello spaccio […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy