Venaria Reale, martedì 18 aprile saranno celebrati i funerali del giovane barista Paolo Iandolino

Venaria

/

15/04/2017

CONDIVIDI

Il trentacinquenne. contitolare del Caffè Torino a Brandizzo, lascia la moglie e una bimba di sei anni

Parenti, amici e conoscenti potranno tributare l’ultimo saluto terreno al barista Paolo Iandolino nel primo pomeriggio di martedì 18 aprile. I funerali saranno celebrati nella chiesa di San Lorenzo Altessano a Venaria Reale dove l’uomo era nato.

La tragica e improvvisa scomparsa di Paolo Iandolino, nato a Venaria, contitolare del “Caffè Torino” a Brandizzo ma che era molto conosciuto anche a Rivarolo Canavese dove aveva vissuto con la famiglia e dove aveva lavorato per anni.

Il giovane di 35 anni era rimasto vittima, nella notte tra sabato 8 e domenica 9 aprile, di un drammatico incidente stradale mentre stava percorrendo l’autostrada Torino-Milano nel tratto compreso tra i caselli di Volpiano e Settimo Torinese. Paolo Iandolino lascia la moglie e una bimba di sei anni. Tre comunità, quella di Venaria, Rivarolo Canavese e Brandizzo, piangono la sua scomparsa.

Dov'è successo?

Leggi anche

14/10/2019

Cicloturismo: i comuni montani del Canavese vincono il bando dalla Città Metropolitana

Viù e Rubiana, Unione montana Comuni olimpici della Via Lattea, Colleretto Giacosa, Borgiallo, Locana; Scalenghe, Chialamberto […]

leggi tutto...

14/10/2019

Karate: trasferta estera in Slovenia per gli atleti Rem Bu Kan che ottengono piazzamenti di rilievo

Domzale in Slovenia 2019: prima trasferta estera della stagione per la Rem Bu Kan, che con […]

leggi tutto...

14/10/2019

Rivarolo: gli scout del Clan Destino contro le mafie. E a fine mese arriverà Giovanni Impastato

Gli scout del gruppo Rivarolo 1 “Clan Destino” hanno presentato, nelle sale dell’oratorio San Giacomo di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy