Troppi clienti con precedenti penali. La questura chiude per 20 giorni la sala giochi a Ivrea

Ivrea

/

29/11/2018

CONDIVIDI

I carabinieri hanno provveduto a notificare ai titolari dell'ordinanza di sospensione dell'attività

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno notificato nel pomeriggio di ieri, mercoledì 28 novembre, al titolare della sala giochi “Las Vegas” sita in via Torino a Ivrea la sospensione della licenza dell’esercizio pubblico per venti giorni con conseguente immediata chiusura.

Il provvedimento è stato emesso dalla Questura di Torino su segnalazione dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Ivrea a seguito di diversi controlli, svolti nell’ambito dei servizi di monitoraggio del territorio e di prevenzione dei reati disposti dal Comando Provinciale carabinieri di Torino, durante i quali i militari hanno proceduto all’identificazione degli avventori, documentando una significativa e frequente presenza di persone pregiudicate e pericolose.

Per lo stesso motivo, solo due mesi fa, i carabinieri della compagnia di Ivrea hanno notificato la sospensione della licenza per quindici giorni ad altri quattro esercizi commerciali siti in Canavese.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/09/2019

Nole: tamponamento sulla “provinciale” 2. Coinvolti un furgone e un’auto. Tre i feriti in ospedale

Due auto semidistrutte e tre feriti. E’ il drammatico bilancio di un tamponamento fra tre auto […]

leggi tutto...

18/09/2019

Volpiano: arrestati dai carabinieri per spaccio di droga. Gli stupefacenti erano nascosti in casa

Arrestati dai carabinieri della Compagnia di Chivasso con l’accusa di spaccio di droga. A finire nei […]

leggi tutto...

18/09/2019

Castellamonte: 32enne arrestato per aver tentato di investire, per gelosia, l’ex compagna

I carabinieri della Stazione di Castellamonte hanno arrestato Andrea P., 32enne, disoccupato, residente a Castellamonte, dando […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy