Salerano: Ottino si dimette da sindaco, il prefetto scioglie il consiglio e commissaria il comune

22/02/2018

CONDIVIDI

L'ex primo cittadino lascia l'Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo. In Canavese tornerà da turista

Lascia l’Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo e Salerano, comune di poco più di 500 abitanti dell’Eporediese rimane senza sindaco: il prefetto di Torino, preso atto delle dimissioni irrevocabili di Elio Ottino, ha decretato la sospensione del consiglio comunale. L’ordinaria amministrazione fino alle prossime elezioni sarà assicurata dal commissario prefettizio Antonio Bellomo.

Gli elettori troneranno dunque alle urne alla prossima tornata aministrata con un anno di anticipo rispetto alla scadenza naturale del mandato. Elio Ottino è uno dei sindaci con la carriera amministrativa più longeva: 71 anni, ha iniziato l’impegno da primo citadino nel lontano 1976. E’ nel quinquennio 2009 e il 2014 che Ottino si allontanò dall’amministrazione.

E, adesso, Elio Ottino si recherà in Portogallo per stare vicino al figlio Dario e ai nipotini. In Canavese tornerà tutti gli anni per salutare amici e conoscenti e per rivedere quel Comune che lascia dopo una vita trascorsa da sindaco.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/06/2018

Favria celebra i Santi Pietro e Paolo con una grandiosa festa promossa da Comune e Pro loco

Da venerdì 22 a domenica 24 giugno Favria festeggerà i Santissimi Pietro e Paolo e per […]

leggi tutto...

20/06/2018

Atletica: stratosferica vittoria di Favro nel salto in lungo e di Pusceddu nel salto in alto

Impresa storica dei portacolori dell’Azimut Atletica Canavesana ai Campionati italiani Allievi su pista a Rieti. Doppio […]

leggi tutto...

20/06/2018

Locana: si infortuna a una gamba. Escursionista salvato dai volontari del Soccorso Alpino

E’ stato grazie al tempestivo intervento dei tecnici della XII Delegazione Canavesana del Soccorso Alpino se […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy