Salerano: Ottino si dimette da sindaco, il prefetto scioglie il consiglio e commissaria il comune

22/02/2018

CONDIVIDI

L'ex primo cittadino lascia l'Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo. In Canavese tornerà da turista

Lascia l’Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo e Salerano, comune di poco più di 500 abitanti dell’Eporediese rimane senza sindaco: il prefetto di Torino, preso atto delle dimissioni irrevocabili di Elio Ottino, ha decretato la sospensione del consiglio comunale. L’ordinaria amministrazione fino alle prossime elezioni sarà assicurata dal commissario prefettizio Antonio Bellomo.

Gli elettori troneranno dunque alle urne alla prossima tornata aministrata con un anno di anticipo rispetto alla scadenza naturale del mandato. Elio Ottino è uno dei sindaci con la carriera amministrativa più longeva: 71 anni, ha iniziato l’impegno da primo citadino nel lontano 1976. E’ nel quinquennio 2009 e il 2014 che Ottino si allontanò dall’amministrazione.

E, adesso, Elio Ottino si recherà in Portogallo per stare vicino al figlio Dario e ai nipotini. In Canavese tornerà tutti gli anni per salutare amici e conoscenti e per rivedere quel Comune che lascia dopo una vita trascorsa da sindaco.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/08/2020

Volpiano: 2 ragazzi raggiungono l’Italia nascosti nel rimorchio di un Tir. Scoperti dall’autista

Martedì pomeriggio, alle 14.30 circa, a Volpiano, in via Brandizzo, un autotrasportatore bulgaro, dipendente di una […]

leggi tutto...

06/08/2020

Valperga, a 109 anni Franco Boggio è il tifoso granata più longevo. Gli auguri del presidente Cairo

Ha 109 anni e ieri, mercoledì 5 agosto, ha festeggiato l’invidiabile compleanno nella sua casa di […]

leggi tutto...

05/08/2020

Sono ventitré i candidati al corso di formazione in Canavese per Operatori sociali di comunità

Sono 23 le persone selezionate per partecipare al corso per operatori sociali di comunità in Canavese, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy