Rivarolo: Rostagno è stato proclamato sindaco della città. All’opposizione Bertot, Vittone e Bonome

Rivarolo Canavese

/

28/05/2019

CONDIVIDI

La cerimonia si è svolta nella mattinata di martedì 28 maggio nel seggio numero 1. A breve l'ufficializzazione della nuova giunta che amministrerà per il prossimo quinquennio

La proclamazione di Alberto Rostagno a sindaco di Rivarolo è la prima in Canavese: la cerimonia ha avuto luogo nella mattinata di martedì 28 maggio, a poche ore di distanza dalla conclusione dello spoglio delle schede al seggio numero numero 1. Il testa a testa con l’ex sindaco Fabrizio Bertot, alla guida della lista civica “Riparolium” si è concluso in tarda serata con un distacco di 500 voti.

E con il dovuto fair play Bertot è stato, nella serata di ieri, lunedì 27 maggio, il primo a congratularsi al telefono con Alberto Rostagno. Questi i risultati definitivi di questa tornata amministrativa: la lista “Per crescere Insieme-Rivarolo con Rostagno” ha ottenuto 2.447 preferenze (35,6% dei suffragi, “Riparolium” ha conquistato 1.921 voti (27,9%), “Rivarolo Sostenibile” di Marina Vittone 1,597 preferenze (23,2%) e Lega Salvini che sosteneva Roberto Bonome si è posizionata all’ultimo posto con 908 voti (13,2%).

Elettori: 10.688. Votanti: 7.111. Schede nulle: 175. Schede Bianche: 63. Schede contestate: 0.

Il neo primo cittadino porta con sè ben undici consiglieri eletti. Sono: Lara Schialvino (251 preferenze), Costanza Conta Canova (223), Francesco Diemoz (159), Sara Servalli (143), Helen Ghirmu (134), Lorenzo Vacca (128), Roberto Genisio (123), Michele Nastro (119), Andrea Cavaleri (111), Ferdinando Ricciardi (99), Guido Novaria (96).
Siederanno invece sui banchi dell’opposizione Riparolium con Fabrizio Bertot e Martino Zucco Chinà (199 preferenze), Rivarolo Sostenibile con Marina Vittone e Sandra Ponchia (151 preferenze) e per la Lega Salvini Roberto Bonome.

A breve sarà ufficializzata il nuovo esecutivo che amministrerà Rivarolo Canavese per i prossimi cinque anni.

Leggi anche

19/10/2019

Tragico incidente stradale sull’ex statale 460 tra Leinì e Lombardore: due morti e quattro feriti

Due morti e quattro feriti: è il tragico bilancio di un terribile incidente stradale che ha […]

leggi tutto...

19/10/2019

Ivrea, detenuto 35enne tenta di impiccarsi in cella. Salvato in extremis dalla polizia penitenziaria

Un detenuto italiano di origini sudafricane, 35enne, in carcere per omicidio, condannato all’ergastolo (ergastolo), mentre si […]

leggi tutto...

19/10/2019

Il presidente della Regione Alberto Cirio visita le eccellenze imprenditoriali del territorio canavesano

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio si è recato nella mattinata di giovedì 17 ottobre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy