Rivarolo: romeno di 17 anni ruba gli smartphone in negozio. Fermato da un profugo e da una ragazza

Rivarolo Canavese

/

02/08/2017

CONDIVIDI

Il giovanissimo ladro si era nascosto in via della Lumaca ma è stato notato dal giovane e da una fanciulla che hanno avvisato i carabinieri

Sembra un normale cliente interessato ad acquistare un telefono cellulare, ma il giovanissimo romeno di 17 anni era entrato nel negozio di telefonia animato da ben altre intenzioni e, dopo essersi impossessato di alcuni smartphone in esposizione, è fuggito precipitosamente. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 1° agosto, nel Centro Tim di corso Torino a Rivarolo Canavese.

Il ladro è fuggito in direzione del centro urbano e si è successivamente nascosto dietro un cespuglio per sfuggire ad eventuali inseguitori. Il ragazzo è stato notato da una ragazza che si trovava, in quel momento, in compagnia di un giovane profugo domiciliato all’hotel Europa di Rivarolo. La giovane ha subito segnalato telefonicamente la presenza del sospetto in via della Lumaca e i carabinieri hanno immediatamente collegato la segnalazione al furto effettuato nel negozio di telefonia e si sono immediatamente recati nel luogo dove ladro aveva cercato riparo.

Il giovane romeno è stato denunciato e, successivamente, affidato a una comunità in attesa della decisione che assumerà nei suoi confronti la Procura per i minori. I carabinieri sono tracce di un secondo complice.

Dov'è successo?

Leggi anche

07/07/2020

Coronavirus: finora in Piemonte 4mila 107 decessi. Crescono i guariti. 5 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che alle 17,00 di oggi, martedì 7 luglio, i […]

leggi tutto...

07/07/2020

Chivasso: caschi, tute protettive e guanti al personale. Ecco come la Lilt ha aiutato l’ospedale

Una grande catena solidale che ha consentito di donare all’ospedale di Chivasso 9mila guanti, 600 mascherine […]

leggi tutto...

07/07/2020

Sanità: arriva l’infermiere di famiglia che affiancherà il medico di base nella cura dei pazienti

Affiancherà il medico di famiglia per assicurare una migliore assistenza sanitaria ai pazienti. È l’infermiere di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy