Paura a Volpiano: trovano un serpente nella vasca da bagno. Terrorizzata un’intera famiglia

Volpiano

/

02/07/2018

CONDIVIDI

Il rettile era innocuo ma per difendersi aveva assunto il colore del velenosissimo "corallo". Il serpente è forse fuggito dalla teca di un appassionato. Catturato dagli esperti del Nucleo Flora e Fauna

Lo spavento provato stato grande: quel serpente di color rosso e nero che si muoveva nel bagno ha gettato nel terrore gli abitanti di un intero condominio in via Platone a Volpiano. E’ accaduto la scorsa notte: i residenti nell’alloggio hanno immediatamente telefonato i vigili del fuoco che, a loro volta, hanno avvisato i tecnici del Nucleo Flora e Fauna della Città Metropolitana. Il sospetto era che si trattasse del temuto serpente corallo, una specie velenosissima la cui vendita è vietata.

Gli esperti non ci hanno messo molto a capire che si trattava sì di un serpente ma non appartenente ad una specie letale. In sostanza, è stato spiegato, si tratta di un caso di mimetismo batesiano. Ovvero: alcuni animali assumono le sembianze di quelli che sono davvero letali. Un modo ingegnoso per difendersi attinto alle mille risorse offerte dalla natura.

Ma come è giunto quell’innocuo rettile e travestito da velenosissimo e mortale serpente nella vasca da bagno? Gli esperti non nutrono dubbi: con ogni probabilità è fuggito dalla teca nella quale era custodito (non troppo bene, evidentemente) ed è entrato nella vasca da bagno risalendo alcune vecchie tubature.

La preoccupazione dei condomini è scomparsa non appena gli esperti del Nucleo Flora e Fauna, hanno catturato il rettile e lo hanno portato via. I serpenti appartenente alla specie ritrovata nella vasca da bagno sono acquistabili ma vanno custoditi con estrema cura.

“Raccomandiamo a tutti gli appassionati allevatori di questi animali – spiega il vicesindaco della Città Metropolitana Marco Marocco che ha anche la delega alla Tutela della Flora e Fauna – a prestare la massima attenzione nella custodia di questi serpenti, la cui fuga può destare un elevatissimo allarme sociale”.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

15/11/2018

Sindacato: Diego Truffa, 44 anni, è il nuovo segretario della Funzione Pubblica di Torino e Canavese

E’ stato eletto con 36 voti di 37: Diego Truffa è il nuovo segretario generale della […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/11/2018

Sanità, l’Asl T04 organizza le “Giornate Eporediesi della Salute Mentale”. La psichiatria alla ribalta

L’Asl T04 ha organizzato la prima edizione de “Le Giornate Eporediesi della Salute Mentale”. L’evento si […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/11/2018

Ivrea: Vincenzo Ceratti, assicuratore di 51 anni è il Generale dell’edizione 2019 dello storico Carnevale

E’ Vincenzo Ceratti, 51 anni, eporediese del quartiere Bellavista, Agente Generale di assicurazione e volontario della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy