Ozegna, un anziano agricoltore tenta di avviare il trattore e finisce in ospedale

Ozegna

/

07/11/2015

CONDIVIDI

L'uomo, 71 anni, avrebbe riportato alcune fratture e una ferita al volto. Le sue condizioni di salute non sarebbero gravi

Ha provato ad accendere il trattore parcheggiato al di sotto di una tettoia costruita in un campo agricolo di sua proprietà. Il mezzo agricolo, durante l’accensione è stato scosso da un improvviso sobbalzo che ha fatto perdere l’equilibrio a un agricoltore di 71 anni che aveva intenzione di usare il mezzo per seguire alcuni lavori nei campi.

E’ successo nel pomeriggio di oggi in una cascina di Ozegna. Secondo una prima e provvisoria ricostruzione dei fatti effettuata dagli inquirenti, il pensionato, non avendo trovato appigli, colto alla sprovvista dallo scossone, è caduto a terra. Per sua sfortuna al momento della caduta il trattore si è mosso in avanti pizzicando il braccio dell’anziano. L’uomo è stato subito soccorso prima dai famigliari e poi dal personale sanitario del 118.

L’anziano agricoltore è stato trasportato in ospedale a bordo dell’elisoccorso. L’esame clinico avrebbe evidenziato la presenza di alcune fratture e una ferita al volto. Sulla dinamica dell’incidente stanno indagando i carabinieri della stazione di Agliè.

Dov'è successo?

Leggi anche

Caselle

/

17/12/2018

Apre a Caselle il nuovo ristorante “Burger King”: martedì 18 dicembre alle 18,00 l’inaugurazione

L’inaugrazione ufficiale avrà luogo alle ore 18,00 di domani, martedì 18 dicembre ma da due settimane […]

leggi tutto...

Volpiano

/

17/12/2018

Volpiano: Valentina Decaroli vince “La Volpe D’Oro”, il concorso canoro dedicato ai giovani talenti

La ciglianese Valentina Decaroli vince La Volpe D’Oro il concorso dedicato ai giovani talenti. Nella grande […]

leggi tutto...

Castellamonte

/

17/12/2018

Le polemiche infuocano la politica castellamontese. Andrea Ertola e Marialuisa Villirillo attaccano Mazza

E’ ormai polemica aperta a Castellamonte tra i consiglieri comunali Andrea Ertola e Marialuisa Villirillo che […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy