Ozegna: Il neo sindaco Sergio Bartoli è pronto ad amministrare il paese e a voltare pagina

Ozegna

/

08/06/2016

CONDIVIDI

Lo scrutinio delle schede si è rivelato più laborioso del previsto. A breve la nomina degli assessori

Non c’era niente di scontato nelle elezioni comunali di Ozegna. L’ex sindaco Ivo Chiarabaglio, dato per favorito, ha dovuto fare i conti con una débacle inaspettata che ha premiato lo sfidante Sergio Bartoli, vicesindaco e poi consigliere di minoranza che ha condotto una campagna elettorale serrata e, probabilmente, più convincente.

La soddisfazione per i risultati della competizione amministrativa è palpabile nella lista civica che ha sostenuto l’elezione dei Sergio Bartoli: l’obiettivo prefissato è stato raggiunto e il significato della vittoria sta proprio nel fatto che il progetto amministrativo dei Bartoli (che ha ottenuto il 54,1% dei suffragi) è risultato, agli occhi degli elettori più concreto di quello dell’altro candidato a sindaco che si è dovuto accontentare del 45,8% delle preferenze.

Lo spoglio delle 700 schede è stato sofferto tanto che Ozegna è stato il comune, al di sotto dei 15 mila abitanti, che ha chiuso lo scrutinio soltanto alle tre del mattino. Nei prossimi giorni Sergio Bartoli distribuirà le deleghe assessorili. Siederanno in maggioranza i consiglieri Graziano, Pozzo, Delaurenti, Cortese, Scalese, Gallo-Lassere, Coco, mentre la minoranza sarà rappresentata da Chiarabaglio, Vittone e Germano.

Dov'è successo?

Leggi anche

24/08/2019

Mistero a Torrazza Piemonte: esploso un colpo di carabina contro la porta di una villetta

L’esplosione di un colpo di fucile contro una villetta si è trasformata in un giallo. L’inquietante […]

leggi tutto...

24/08/2019

Ceresole Reale: Festival degli aquiloni tra le suggestive cime del Parco del Gran Paradiso

Domenica 25 agosto a Ceresole Reale in località Villa avrà luogo il “Festival degli Aquiloni”, una […]

leggi tutto...

24/08/2019

Volpiano: pensionato di 63 anni esce di casa e svanisce nel nulla: ricerche in corso e famiglia nell’angoscia

Si è allontanato da casa lo scorso martedì 20 agosto e non vi ha più fatto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy