Montanaro: studente aveva in casa 86 grammi di marijuana pronta per lo spaccio. Arrestato

Montanaro

/

25/03/2017

CONDIVIDI

Il Gip ha convalidato l'arresto ma non ha disposto nessuna misura restrittiva

Un ragazzo di 21 ani, residente a Montanaro, è stato arrestato venerdì 24 marzo dai carabinieri della Compagnia di Chivasso con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

I carabinieri, al termine di un accurato controllo effettuato nell’abitazione del giovane studente, hanno trovato e sequestrato 86 grammi di marijuana già suddivisa in dosi pronte per essere spacciate e un bilancino di precisione usato per la confezione dei sacchetti di “erba”.

Il ragazzo è uno studente incensurato. Nella mattinata di sabato 25 marzo è comparso davanti al Gip del tribunale di Ivrea che ha convalidato l’arresto ma non ha disposto nessuna misura restrittiva. Il che sta a significare che lo studente è tornato in libertà.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

23/09/2017

Sanità: mancano infermieri negli ospedali. Il Nursind proclama lo stato di agitazione

Il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche proclama lo stato di agitazione e si prepara a […]

leggi tutto...

Ciriè

/

23/09/2017

Ciriè, stalker di 22 anni aggredisce per strada la ragazza che lo aveva rifiutato. In manette

Quell’avvenente ragazza turbava, da quando l’aveva incontrata, i suoi sogni: più volte Andrea G., 22 anni, […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

23/09/2017

Cuorgnè: la Madonna della Rivassola torna al suo posto dopo il restauro pagato dal sindaco

Aveva avuto luogo lo scorso mese di inizio agosto la spiacevole sorpresa che aveva indignato i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy