Leinì, i carabinieri sgominano gang di ladri di rame

Leinì

/

02/07/2015

CONDIVIDI

Tre uomini, di cui due romeni, sono stati colti in flagranza di reato mentre stavano rubando bobine di rame dal cortile di un imprenditore

Sono stati i carabinieri della stazione di Leinì, guidati dal maresciallo Ivan Pira a sgominare una gang dedita al furto di rame.

I ladri sono stati colti in flagrante nel cortile di un imprenditore di Leinì, mentre stavano caricando su un furgone alcune pesanti bobine di rame e ottone per un valore complessivo di 20mila euro.

A chiamare gli uomini dell’Arma sono stati alcuni vicini insospettiti dal rumore prodotto dai tre uomini. In manette è finito Marcel Daniel Colompar, un romeno di 29 anni domiciliato presso il campo rom di via Germagnano a Torino. L’uomo ha opposto resistenza e ai carabinieri ferendone uno e ha tentato di fuggire.

Il romeno dovrà rispondere dell’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e per furto. Identificato anche uno dei due complici, romeno anch’egli e residente presso il medesimo campo nomadi.

E’ stato denunciato per tentato furto in concorso in abitazione.

Dov'è successo?

Leggi anche

15/10/2019

Favria: domenica 20 ottobre appuntamento in piazza con una grandiosa castagnata

Domenica 20 ottobre avrà luogo a Favria una castagnata che non è solo il classico appuntamento […]

leggi tutto...

15/10/2019

Giovane coppia di Viù percorre undicimila chilometri a piedi attraverso tutta l’Europa

Hanno attraversato l’Europa percorrendo in un anno 11 mila chilometri a piedi. Anna Rastello e Riccardo […]

leggi tutto...

15/10/2019

Ivrea: rissa in campo tra i giocatori. E l’arbitro sospende la partita di calcio giovanile

Sarà il giudice sportivo a decidere le sorti della partita di calcio e dei tesserati dell’Ivrea […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy