Leinì: aggrediscono una parrucchiera per rubarle la borsa, ma la donna mette in fuga due banditi

22/03/2018

CONDIVIDI

Gli aggressori hanno atteso che chiudesse il negozio. La resistenza opposta dalla donna e le urla lanciate hanno convinto i malviventi a fuggire

L’hanno brutalmente picchiata pur di impossessarsi della borsa, ma la resistenza opposta dalla vittima li ha convinti a desistere e a darsi alla fuga. E’ accaduto l’altra sera, intorno alle 21,00 in viale Europa 21 a Leinì. Vittima dell’aggressione, attuata da due uomini dal volto coperto, è stata una parrucchiera di 45 anni titolare di un esercizio commerciale. La donna è stata aggredita quando, dopo aver chiuso il negozio, si stava accingendo a salire sulla sua auto parcheggiata nei pressi di via Carlo Gremo, davanti al complesso residenziale dove si trova l’esercizio pubblico. Quando i due uomini l’hanno colpita e hanno cercato di strapparle la borsa la donna ha iniziato a divincolarsi e a urlare.

I due malviventi, che non si attendevano una reazione così tenace, si sono dati alla fuga a bordo di una motocicletta. Sul posto è tempestivamente intervenuta una “gazzella” dei carabinieri. Sono stati i militari a chiamare un’ambulanza dopo aver constatato che l’aggredita presentava ferite ecd ecchimosi al volto e in tutto il corpo.

La donna è stata trasportata al pronto soccorso dove è stata medicata. Non si esclude che i due malviventi abbiano controllato per diverso tempo le abitudini della parrucchiera. Sull’aggressione e la tentata rapina indagano i carabinieri.

Dov'è successo?

Leggi anche

15/07/2020

Coronavirus: interventi di prevenzione nelle scuole di Volpiano in vista della ripresa delle lezioni

Coronavirus: interventi di prevenzione nelle scuole di Volpiano in vista della ripresa delle lezioni. L’amministrazione comunale […]

leggi tutto...

15/07/2020

Autista Gtt aggredito a Ivrea da un giovane senza mascherina. La Lega: “Si usi il pugno di ferro”

Ancora un autista del Gtt aggredito da un passeggero senza mascherina, che poi si è dato […]

leggi tutto...

15/07/2020

In Italia più pensionati che occupati. La Cgia di Mestre: “Il sorpasso durante il lockdown”

In Italia più pensionati che occupati. La Cgia di Mestre: “Il sorpasso durante il lockdown”. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy