Inner Wheel e Vivai Perardi: i segreti della botanica per un “service” dedicato al sociale

Rivarolo Canavese

/

29/05/2016

CONDIVIDI

Folta partecipazione per l'iniziativa ospitata in uno splendido giardino botanico. Interesse per l'incontro con il dottor Lucio Brioschi

Il cielo grigio e l’accenno di piaggia, non ha tolto nulla all’appuntamento con l’arte del giardinaggio e le iniziative di solidarietà sociale, promosso dall’Inner Wheel Club di Cuorgnè e Canavese, presieduto da Nicoletta Aimonino Boggio e i Vivai Perardi. L’inedita iniziativa si è svolta nella giornata di domenica 29 maggio nella splendida serra e nel suggestivo giardino botanico che sorgono a Rivarolo Canavese, a fianco della strada provinciale che conduce a Favria.

La folta partecipazione ha sancito il successo di un’iniziativa dove l’ecologia si affianca alla tradizionale attività sociale dell’Inner Wheel, una sodalizio tutto al femminile che dedica la propria attività al sostegno della cultura, dell’istruzione e di coloro che vivono in condizioni più che disagiate. Ed è in questo contesto che il ricavato dell’iniziativa verrà utilizzato.

Il botanico Lucio Brioschi ha illustrato con dovizia di particolari trucchi e segreti per fare in modo che i fiori coltivati sui terrazzi e nei balconi possano affrontare l’estate in tutto il loro splendore. Il linguaggio scorrevole e la trattazione di un tema capace di coinvolgere i numerosissimi “pollici verdi” ha contribuito non poco al successo dell’iniziativa denominata, appunto, “balconi fioriti”.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/06/2018

Al castello di San Giorgio la terza edizione di Expoelette, il Forum dove le donne sono protagoniste

E’ giunta alla terza edizione il Forum Expoelette che sarà nuovamente ospitato nella suggestiva cornice dello […]

leggi tutto...

18/06/2018

Canavese: tranciati in un cantiere i cavi della “fibra” e i servizi sanitari dell’Asl T04 vanno in tilt

Oggi, lunedì 18 giugno, verso le ore 8,00, i lavori di un cantiere della Città di […]

leggi tutto...

18/06/2018

Dramma a Leinì: esce di strada per un malore e finisce con l’auto nel fossato. Muore un 68enne

Il malore, improvviso e inesorabile, lo ha stroncato mentre si trovava alla guida della propria Fiat […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy