Informazione Pubblicitaria: La Synergie di Rivarolo ha celebrato i primi 15 anni di attività

Rivarolo Canavese

/

03/11/2015

CONDIVIDI

Alla magnifica serata che si è svolta nella suggestiva cornice di Casa Toesca, ospiti dirigenti della società e i numerosi clienti

Quindici anni di attività ininterrotta premiata da un successo sempre crescente. Grazie alla professionalità di uno staff dinamico e competente che ha saputo guadagnarsi la fiducia di tanti e importanti clienti, l’Agenzia Synergie Italia Spa di Rivarolo ha voluto celebrare degnamente il traguardo dei quindici anni di attività, con un evento che si è svolto nella serata di venerdì 23 ottobre, nella suggestiva cornice di Casa Toesca, in pieno centro storico di Rivarolo.

L’iniziativa, alla quale hanno preso parte l’Amministratore Delegato Beppe Garesio, la Responsabile dell’Agenzia di Rivarolo Marilena Nicotra, il Responsabile del Distretto Canavese e Vall’Aosta Gabriele Francisca, il Responsabile della Direzione Commerciale Italia ed Europa e il sindaco della città Alberto Rostagno, aveva l’obiettivo, pienamente raggiunto, di festeggiare degnamente l’ambito traguardo insieme ai clienti che hanno fattivamente contribuito alla crescita e all’affermazione dell’Agenzia Synergie sul territorio.

La storica Casa Toesca ha anche ospitato per l’occasione, le opere partecipanti al terzo concorso internazionale “Art Prize”, dedicato a Carlo Bonatto Minella.

Leggi anche

15/09/2019

La Regione stanzia 15 milioni per iniziative di contrasto alla violenza su bambini e adolescenti

L’assessore regionale alle Politiche sociali, Chiara Caucino, annuncia la pubblicazione del bando “Ricucire i sogni”, che […]

leggi tutto...

15/09/2019

Mappano: fugge alla vista del carabinieri e sperona la “gazzella” per fermarli. Arrestato diciassettenne

Quella vecchia Fiat uno che si aggirava di notte nelle strade di Mappano non era sfuggita […]

leggi tutto...

15/09/2019

Ala di Stura: va in cerca di funghi, cade dal sentiero e precipita nella scarpata. Muore un 70enne di Ciriè

E’ morto mentre si stava avventurando in montagna alla ricerca di funghi. Un’altra, ennesima vittima. A […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy