Guglielmo da Volpiano, il monaco europeo

Cuorgnè

/

30/05/2015

CONDIVIDI

Il monaco era il cugino di Arduino, primo Re d'Italia e fu un famoso umanista e architetto

Guglielmo da Volpiano. Monaco, architetto, politico europeo, cugino di Arduino, primo Re d’Italia. Una figura affascinate e controversa che è stata protagonista di una interessante conferenza condotta da Dorino Tuniz e Alfredo Novelli. L’evento ha avuto luogo nella chiesa dell’ex Trinità di Cuorgné ed è stato inserito negli eventi collaterali al Torneo di Maggio, conclusosi di recente.

Al termine della conferenza si è tenuta l’inaugurazione della mostra “Guglielmo da Volpiano e l’Abbazia di Fruttuaria”, a cura dell’Associazione Terra di Guglielmo, visitabile fino a domani sera, domenica 31 maggio.

Una serata interamente dedicata ad un pezzo di storia del territorio, e ad un personaggio, Guglielmo, che oltre ad aver fondato la famosa Abbazia di Fruttuaria, ha inciso non poco nella storia del territorio canavesano e internazionale in un periodo, quale l’Alto Medioevo, ricco di avvenimenti politici e militari che hanno modificato l’assetto dell’intera Europa, allora frammentata in una miriade di grandi imperi e di piccoli staterelli.

Leggi anche

22/02/2018

Caselle, torna il parcheggio a pagamento. Adesso si potranno usare bancomat e carta di credito

A Caselle, dopo mesi di parcheggio libero e a volte caotico, tornano le strisce blu: dal […]

leggi tutto...

22/02/2018

Salerano: Ottino si dimette da sindaco, il prefetto scioglie il consiglio e commissaria il comune

Lascia l’Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo e Salerano, comune di poco più di 500 […]

leggi tutto...

22/02/2018

Borgaro: i vandali danneggiano il monumento del Grande Torino. Ed è polemica

Non c’è limite all’imbecillità e non c’è limite alla mancanza di rispetto per la memoria dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy