Gelo nelle aule dell’Istituto Superiore “Olivetti”: mille studenti costretti a fare ritorno a casa

26/02/2018

CONDIVIDI

Non è la prima volta che la temperatura nelle aule è inferiore alla soglia minima

La caldaia va in blocco e un migliaio di studenti dell’Istituto di Istruzione Superuiore “Olivetti” che si trova in viale della Liberazione a Ivrea sono stati costretti a fare ritorno a casa. Le aule erano così gelide, infatti, che la permamenza era impossibile. E’ accaduto nella mattinata di oggi, lunedì 26 febbraio.

A far decidere la dirigente a rimandare a casa gli studenti è stata la segnalazione degli alievi e del personale: nelle aule la temperatura era inferiore ai 16 gradi, ovvero la soglia minima prevista dalla legge.

Il personale dell’Istituto ha segnalato il problema allo Spresal dell’Asl Tio4 di Ivrea, sottolineando che il problema si trascina da anni. Per domani, martedì 27 febbraio, le lezioni dovrebbero svolgersi regolarmente.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/02/2020

Volpiano: agevolazioni per il rilancio del commercio locale, domande entro il prossimo 28 febbraio

Scade il 28 febbraio, salvo eventuali proroghe, il termine per la presentazione delle domande per l’ottenimento […]

leggi tutto...

17/02/2020

Commercio in crisi a Chivasso: una cabina di regia tra Comune e associazioni di categoria

Nella giornata di giovedì 13 febbraio si è riunita presso la sala Giunta del Comune la […]

leggi tutto...

17/02/2020

Cuorgnè e Frassinetto, i fondi per i teatri vanno a Oropa. Mauro Fava: “Interverrà la Regione”

Le previste risorse per finanziare il sistema teatrale di Cuorgnè e la pinacoteca Bonatto Minella di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy