“Florarte” si fa in quattro grazie alla collaborazione tra Rivarolo, Favria, Castellamonte e Cuorgnè

04/05/2018

CONDIVIDI

L'evento si protrarrà per un intero mese articolato in quattro tappe: un per ogni comune coinvolto. Protagonista di "Florarte" sarà l'esposizione delle bellissime e suggestive composizioni floreali

L’odierna edizione della manifestazione denominata “Florarte” si estende, diventa itinerante e acquista nuova forza e vigore: all’evento parteciperanno per la prima volta i comuni di Castellamonte, Cuorgnè, Rivarolo Canavese e Favria. Messo da parte ogni possibile campanilismo si sta lavorando alacremente per un obiettivo comune che è quello di dare vita a una grande manifestazione capace di coinvolgere il territorio canavesano. Il fatto stesso di lavorare insieme pone le base per future collaborazioni e consentirà di dare vita a un evento lungo un intero mese, articolato in quattro tappe: un per ogni comune coinvolto.

Protagonista di “Florarte” sarà l’esposizione delle bellissime e suggestive composizioni floreali.

La manifestazione è entrata a buon diritto nel novero delle manifestazioni più importanti del Canavese Occidentale. E non è tutto: il nutritissimo programma prevede parecchi eventi collaterali che faranno da corollario all’evento itinerante che, domenica 6 maggio partirà da Castellamonte, la città della ceramica. Alla realizzazione dell’iniziativa promossa associazione Arte e Commercio, hanno preso parte anche l’assessorato al Commercio del Comune.

All’esposizione parteciperanno 50 floricoltori da daranno vita a una kermesse di rara bellezza. L’inaugurazione è prevista per le ore 9,00 mentre subito dopo avrà luogo il raduno di appassionati della Vespa in piazza Martiri della Libertà. In programma anche danze e l’esibizione delle majorettes.

Questi gli appuntamenti: il 13 maggio sarà Cuorgnè ad ospitare l’evento, il 20 Rivarolo Canaves e il 27 maggio a Favria. Sindaci e amministratori comuni dei quattro comuni sono più che soddisfatti per questa sinergia che apre un nuovo spiraglio anche sul campo della collaborazione in campo territoriale.

Dov'è successo?

Leggi anche

Chivasso

/

18/11/2018

Chivasso: inaugurato in frazione Castelrosso il monumento ai Caduti in guerra senza croce

La lapide spezzata, ad indicare le tante vite distrutte, il cerchio di metallo che abbraccia simbolicamente […]

leggi tutto...

Volpiano

/

18/11/2018

Volpiano: 57enne trovato cadavere nello spogliatoio della palestra. Stroncato da un malore fulminante

E’ stato trovato riverso a terra nello spogliatoio della palestra che frequentava da un cliente. A […]

leggi tutto...

Valperga

/

17/11/2018

Valperga: il campanile si illuminerà di blu per Cities for life, l’evento che condanna la pena di morte

Nella serata del prossimo venerdì 30 novembre la torre campanaria del duomo di Valperga si colorerà […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy