Un’infezione stronca la vita dell’ex assessore Cesare Scalise. La comunità di Favria è in lutto

Favria

/

12/10/2016

CONDIVIDI

L'uomo, 48 anni, si era sottoposto ad un intervento chirurgico per il trapianto di rene e fegato. I funerali nel pomeriggio di venerdì 14 ottobre

Una morte improvvisa e inaspettata che ha sconvolto la comunità di Favria. Cesare Scalise, 48 anni, è deceduto nella mattinata di martedì scorso all’ospedale Molinette di Torino dove si era sottoposto a un intervento chirurgico. Cesare Scalise era stato ex assessore a Favria, dirigente della società sportiva La Rivarolese e volto noto dello Storico Carnevale di Castellamonte.

Colpito da tempo da una rara malattia genetica, si era sottoposto a un delicatissimo intervento per il trapianto di fegato e di un rene. Nonostante l’intervento fosse perfettamente riuscito è stata un’infezione, insorta dopo l’operazione, a stroncarne la vita. I medici di sono prodigati per salvarlo, ma nella mattinata di martedì mattina il cuore generoso di Cesare Scalise ha cessato di battere per sempre.

L’impegno politico di Cesare Scalise si era protratto per anni: assessore durante il mandato del sindaco Luciano Oberto dal 1993 al 1997, si era candidato nel 2011 con l’attuale sindaco di Favria Serafino Ferrino. L’uomo lascia la madre Antonietta e i figli Vittoria e Sofia.

La comunità favriese è attonita per la scomparsa di un  uomo che lascia un grande vuoto intorno a sé. I funerali saranno celebrati nel pomeriggio di venerdì prossimo alle ore 15,00 nella chiesa parrocchiale di Favria.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/01/2020

Sparone: accordo raggiunto alla Mtd. Salvi 35 dipendenti che avrebbero dovuti essere licenziati

Proprio quando si pensava che la situazione fosse irrimediabilmente compromessa, alla Mtd di Sparone è stato […]

leggi tutto...

25/01/2020

Chivasso: aumenta il consumo di droga a scuola e il preside fa scattare il blitz dei carabinieri

La droga entra a scuola e il preside richiede l’intervento dei carabinieri. È accaduto a Chivasso […]

leggi tutto...

25/01/2020

Ivrea: spacciava droga agli studenti e aveva chiesto asilo politico. In manette 18enne mediorentale

I carabinieri della Compagnia di Ivrea proseguono nell’incessante attività di contrasto al delicato fenomeno dello spaccio […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy