Cuorgnè: perde il controllo della Punto e precipita nella scarpata. Al Cto coppia di pensionati

28/04/2018

CONDIVIDI

I due feriti sono stati traportati al Cto di Torino dove sono tuttora ricoverati. In ospedale un uomo di 80 anni e una donna di 72

Si stavano recando in auto a fare la spesa quando, per cause ancora in via di accertamento, l’auto sulla quale una coppia di coniugi stava viaggiando in direzione di Cuorgnè, è usccita di strada. E’ accaduto intorno alle 10,30 di questa mattina, sabato 28 aprile, in località Ceretto. Il conducente della Fiat Punto nell’affrontare un curva ha perso il controllo facendo precipitare l’autioiataria sulla quale viaggiava con la moglie, nella scarpata che costeggia la strada.

Protagonista dell’incidente stradale è stata una coppia di coniugi pensionati, l’uomo di 80 anni e la donna di 72, residenti a Torino ma che trascorre gran parte del loro tempo ad Alpette dove possiedono un’abitazione. Sul luogo dell’incidente stradale sono intervenuti il personale sanitario del 118 e i vigili del fuoco di Ivrea e Castellamonte che hanno estratto i due pensionati dalle lamiere. Sul posto sono anche atterrrati l’elisoccorso dei vigili del fuoco e l’eliabulanza del 118.

I due feriti sono stati traportati al Cto di Torino dove sono tuttora ricoverati. I rilievi per ricostruire la dinamica sono stati effettuati dai carabinieri.

Dov'è successo?

Leggi anche

01/06/2020

Issiglio: morso dal cane mentre gioca nel cortile di casa. Bimbo di tre anni al “Regina Margherita”

Stava giocando con il suo cane quando, per cause ancora in via di accertamento è stato […]

leggi tutto...

31/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 9 i pazienti deceduti, 325 i guariti rispetto a ieri e 54 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, domenica 31 maggio, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...

31/05/2020

Rivarolo, “Aiutaci ad aiutare”. Ecco come destinare il 5X1000 ai Vecchi Pompieri 1912 Onlus

Sono sempre attivi i membri dell’Associazione “Vecchi Pompieri 1912” di Rivarolo Canavese, che in questi mesi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy