Commercio a Volpiano, investimento da 650 mila euro per riqualificare il centro storico cittadino

Volpiano

/

04/04/2019

CONDIVIDI

A inizio di maggio verrà assegnato il cantiere di piazza XXV Aprile a Volpiano; la data segna l'inizio ufficiale dei lavori in un'area nevralgica del territorio comunale

A inizio del mese di maggio verrà assegnato il cantiere di piazza XXV Aprile a Volpiano; la data segna l’inizio ufficiale dei lavori in quest’area nevralgica del paese, con investimenti per 650mila euro, finanziati in parte dalla Regione Piemonte attraverso il bando sui percorsi urbani per il commercio.

“Si tratta – commenta l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Volpiano Andrea Cisotto – di un’opera fondamentale per dare continuità alla riqualificazione del centro storico, da via Umberto I a piazza Vittorio Emanuele II; la pedonalizzazione di piazza XXV Aprile garantisce una maggiore vivibilità dell’area e incrementa l’attrattività commerciale della zona”.

I lavori vengono eseguiti per fasi successive in modo da non interrompere la viabilità e prevedono la posa di una nuova pavimentazione in porfido e pietra, la collocazione di panchine in pietra e la decorazione tramite un intarsio con lo stemma del Comune di Volpiano; la conclusione è prevista entro ottobre 2019. Nel periodo tra il 13 maggio e il 12 giugno s’interviene anche su via Umberto I, organizzando la viabilità su percorsi alternativi e collocando i tabelloni con tutte le indicazioni per ridurre al minimo i disagi.

Lunedì 8 aprile inizia anche la riasfaltatura di via Circonvallazione, suddivisa in lotti diversi: da via Garibaldi a via Umberto I, quindi fino a via Roma e piazza Cavour, e infine con la realizzazione in porfido dell’incrocio con via Umberto I, sul quale viene collocato l’intarsio con lo stemma del Comune di Volpiano. L’importo dei lavori è di 190mila euro.

Leggi anche

28/05/2020

Coronavirus, l’ora donata dai dipendenti Nova Coop va a sostegno della Croce Rossa piemontese

Nel mese di aprile i dipendenti di Nova Coop, la cooperativa di consumatori con 64 punti […]

leggi tutto...

28/05/2020

Coronavirus in Piemonte: anche oggi numeri incoraggianti. Un solo decesso e contagi in calo

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che giovedì 28 maggio, i pazienti virologicamente guariti, cioè […]

leggi tutto...

28/05/2020

E’ arrivata in Piemonte “Amnèsia”, la super marijuana che fa perdere la memoria. Ed è allarme

Il variegato mercato delle sostanze stupefacenti non cessa di “sfornare” nuove droghe, sempre più potenti e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy