Chivasso: i giovani allievi dell’Abc Dance, star della trasmissione “Ballando con le stelle” su Rai1

Chivasso

/

23/03/2017

CONDIVIDI

Sophia Berto, Luca Marino, Martin Berto, Lorenzo Pasquali e Noemi Migliore si esibiranno nella popolare trasmissione condotta da Milly Carlucci

Saranno per qualche minuto le giovanissime star della popolare trasmissione “Ballando con le stelle” in onda il sabato sera su Raiuno: si tratta di Sophia Berto, Luca Marino, Lorenzo Pasquali e Noemi Migliore. Sabato 25 marzo, alle 21,00 i giovanissimi allievi dell’associazione chivassese Abc Dance, che hanno vinto il titolo mondiale Ido nel mese di ottobre 2016 a San Pietroburgo in Russia nella categoria under 15, si esibiranno davanti alle telecamere della trasmissione condotta da Milly Carlucci.

Ancora un grande successo che l’associazione diretta dalla maestra chivassese e ultra campionessa Laura Ullio inanella in una stagione che si preannuncia più che fortunata e densa di soddisfazioni. I ragazzi dovranno sviluppare, come tutti gli altri concorrenti un latin show che ha come traccia di base la celebre fiaba “Alice nel paese delle meraviglie”.

I ragazzi di Laura Ullio avevano partecipato qualche tempo fa alle selezioni di “Ballando on the Road”, una selezione che Milly Carlucci ha effettuato in decine di supermercati di tutta Italia: un casting “allargato” al quale hanno partecipato oltre duemila concorrenti.

Per qualche tempo non è successo nulla, fino a quando, qualche giorno fa la maestra Laura Ullio ha ricevuto la telefonata dalla redazione dello spettacolo “Ballando con le stelle”.

Del gruppo dei bravissimi ballerini dell’Abc Dance di Chivasso, farà anche parte Martin Berto di soli 8 anni.

Dov'è successo?

Leggi anche

Caselle

/

19/10/2018

Caselle: la Finanza sequestra un milione e mezzo di euro grazie al fiuto del cane “Escos”

Ammonta ad oltre un milione e mezzo di euro la valuta contante non dichiarata intercettata dalla […]

leggi tutto...

Leinì

/

18/10/2018

Leinì: avevano una villa abusiva e rubavano energia elettrica. I carabinieri denunciano due nomadi

Era tutto abusivo: la villa, una baracca e un prefabbricato che serviva da servizio igienico. A […]

leggi tutto...

Ivrea

/

18/10/2018

Morti Olivetti: tutti assolti perchè il fatto non sussiste. La Corte d’Appello: non ci sono prove per condannare

Non ci sono prove sufficienti per provare la responsabilità dei vertici Olivetti dei dirigenti dell’azienda in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy