Chivasso: i Babbi Natale guidano i Tir illuminati per il Natale. Ressa di bambini per salire a bordo

09/12/2019

CONDIVIDI

Domenica 8 dicembre, grazie al contributo di tante persone, sono stati raccolti 981,95 euro che andranno tutti in beneficienza. Soddisfatto il presidente della "Hope Running"

In giro sulle modernissime cabine del Tir guidati dai Babbi Natale non ha prezzo: ne sanno qualcosa i 500 bambini che il giorno dell’Immacolata hanno affollato il Foro Boario di Chivasso, a pochi passi dal centro storico per poter effettuare un piccolo e imperdibile viaggio a bordo dei “Bisonti della strada” illuminati da una miriade di coloratissime lampadine. Spiega Giovanni Mirabella, presidente dell’associazione onlus “Hope Running” di Chivasso, copromotrice dell’iniziativa.

“Se dovessi fare un bilancio della giornata di oggi, direi sicuramente che è andata oltre ogni aspettativa. Ho visto tanti sorrisi sui loro volti mentre bevevano la cioccolata calda insieme ai genitori e i loro occhi erano pieni di gioia quando erano seduti accanto ai nostri autisti, sui camion. Emozioni del genere non si dimenticano. Come non possiamo nemmeno dimenticare la generosità che da sempre ci dimostrate, in ogni occasione”.

Domenica 8 dicembre, grazie al contributo di tante persone, sono stati raccolti 981,95 euro che andranno tutti in beneficienza.

“In ogni caso, credo che non saremmo riusciti a raggiungere un risultato del genere se non fosse stato per grande lavoro di squadra – conclude Mirabella -. Il mio ringraziamento va anche, e soprattutto, alle associazioni Amici dei Vigili del Fuoco, al Comitato Festeggiamenti Santa Margherita di Betlemme, a Twister, alla Centrale del Latte e a tutti i ragazzi che ci hanno messo a disposizione i camion ed al Comune di Chivasso”.

Leggi anche

18/01/2020

Rivarolo, solidarietà per Loris: nel match di calcio tra deputati e amministratori vince il “cuore”

Il 16 febbraio il piccolo Loris Augusti di 7 anni volerà in Florida per essere sottoposto […]

leggi tutto...

18/01/2020

San Mauro Torinese: allestisce in casa una serra di marijuana. Arrestato custode di una scuola

Nella serata di venerdì 17 gennaio i carabinieri della stazione di Castiglione Torinese hanno scoperto, in […]

leggi tutto...

18/01/2020

Paura a Cafasse: in fiamme il Monte Basso. Gl’incendi domati dai pompieri e dai volontari Aib

Ancora fiamme e nelle Valli di Lanzo torna la paura. Il Monte Basso brucia di nuovo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy