Ceresole Reale, il soccorso alpino salva una coppia di escursionisti che aveva perso l’orientamento

Ceresole Reale

/

26/10/2015

CONDIVIDI

La coppia è stata ritrovata in breve tempo grazie alla perfetta conoiscenza del territorio da parte dei soccorritori

La coppia si era recata ieri mattina in escursione, approfittando della giornata di sole, in direzione dei laghetti Bellagarda, in Valle Orco, al di sopra di Ceresole Reale. Poi, ad un certo punto, gli escursionisti, che si erano addentrati nei boschi, hanno perso l’orientamento e non sono riusciti a ritrovare il sentiero di ritorno.

L’allarme è scattato nel pomeriggio. Le squadre della dodicesima delegazione canavesana del soccorso alpino hanno iniziato le ricerche e, in breve tempo, hanno individuato la coppia di escursionisti proprio nei pressi del sentiero che avevano percorso durante la mattinata. Un vera fortuna perchè la donna, in avanzato stato di gravidanza, non avrebbe potuto affrontare una notte all’addiaccio.

La perfetta conoscenza del territorio e la preparazione tecnica hanno permesso ai soccorritori di raggiungere i due escursionisti e di accompagnarli al tramonto nel luogo dove avevano lasciato l’auto.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/10/2019

San Maurizio Canavese: dal 21 ottobre, attivi i nuovi “velox” che puniranno gli automobilisti da Formula 1

Da oggi, lunedì 21 ottobre, gli automobilisti che percorreranno le strade di San Maurizio Canavese, dovranno […]

leggi tutto...

21/10/2019

Rivarolo: spettacolare presentazione per la Bocciofila Sangiorgese firmata da Frank Mautino

Questa volta Frank Mautino ha fatto le cose in grande in occasione della ptesentazione ufficiale dei […]

leggi tutto...

21/10/2019

Aeroporto di Caselle: Volotea inaugura le nuove rotte. Più vicine Grecia e Calabria

Volotea, la compagnia aerea che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa, ha annunciato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy