Castellamonte: ventenne perde il controllo dell’auto e si schianta contro il dehor di un bar

Castellamonte

/

30/04/2017

CONDIVIDI

Il ragazzo, residente a Cuorgnè, è rimasto illeso. Denunciato per guida in stato d'ebbrezza

Qualcosa non deve aver funzionato nel momento in cui ha affrontato la curva mentre si trovava a bordo della Fiat Punto che stava guidando: forse un momentaneo appannamento dei riflessi dovuti all’alcol ingerito, ma sta di fatto che un giovane di 20 anni si è schiantato, contro il dehor di un bar. E’ successo nella mattinata di domenica 30 aprile in frazione Sant’Antonio di Castellamonte, una frazione che è spesso teatro di incidenti stradali.

Il giovane, residente a Cuorgnè ha perso il controllo dell’auto ed è finito all’interno del dehor del bar “Fly”: lo stesso locale che, poco più di un mese fa, era stato distrutto in un altro incidente stradale del tutto simile. Il caso ha voluto che il locale fosse chiuso al pubblico. L’auto ha riportato ingenti danni ma il giovane conducente è rimasto illeso e nessun altro mezzo è rimasto coinvolto. Sulla dinamica indagano i carabinieri del nucleo radiomobile di Ivrea. Il giovane è stato denunciato in stato di libertà per guida in stato d’ebbrezza. I carabinieri hanno provveduto al ritiro della patente di guida.

Dov'è successo?

Leggi anche

Chivasso

/

19/09/2017

Chivasso: ladro cerca di introdursi di sera nella casa di riposo per rubare e finisce in galera

E’ stato arrestato con l’accusa di tentato furto e resistenza dopo aver tentato di introdursi con […]

leggi tutto...

Balangero

/

19/09/2017

Balangero: beve e minaccia la vicina di casa con il fucile. Un 63enne è stato arrestato dai carabinieri

E’ stato arrestato con l’accusa di minacce aggravate e detenzione di armi clandestine e munizioni: nei […]

leggi tutto...

19/09/2017

Sanità: l’Asl To4 contatterà e rassicurerà i pazienti ai quali sono state impiantate le protesi Ceraver

Diversi professionisti si trovano agi arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta giudiziaria relativa a quello che è stato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy