Castellamonte: incidente sulla Pedemontana. Ferito un valperghese

Castellamonte

/

25/10/2016

CONDIVIDI

Per cause ancora in via di accertamento l'uomo ha perso il controllo dell'auto sulla quale viaggiava

La Pedemontana, la strada che collega Ivrea all’Alto Canavese, si sta rivelando come un’arteria viaria tra le più pericolose, sempre più spesso teatro di gravi incidenti stradali. L’ultimo in ordine di tempo, ha avuto luogo questa mattina, martedì 25 ottobre, intorno alle 9,00. Un automobilista di 61 anni, residente a Valperga, dopo aver accompagnato la figlia al lavoro a Pavone Canavese, per cause ancora in via di accertamento ha perso il controllo della Fiat Grande Punto sulla quale stava viaggiando, ha attraversato anche la carreggiata opposta e si è ribaltato in campo agricolo che costeggia la strada.

Nel sinistro, avvenuto nel territorio del comune di Castellamonte, non è stato coinvolto nessun altro autoveicolo. L’automobilista è stato soccorso dal personale medico del 118 che, dopo averlo stabilizzato sul luogo del sinistro, lo ha trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea per ulteriori accertamenti clinici.

Ad effettuare i rilievi necessari a stabilire la dinamica dell’incidente stradale sono stati i carabinieri del njucleo radiomobile di Ivrea. Le condizioni di salute dell’uomo non sono gravi.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/05/2018

Caselle: auto divorata dalle fiamme nella notte in pieno centro storico. Si tratta di dolo o corto circuito?

Completamente distrutta dalle fiamme. Si tratta di un corto circuito o di un atto doloso? Ad […]

leggi tutto...

22/05/2018

Lombardore: auto esce di strada sulla provinciale 267. Illeso il conducente, ma il traffico va in tilt

Ha forse cercato di evitare di scontrarsi con un’altra autovettura, l’automobilista che è finito fuori strada […]

leggi tutto...

22/05/2018

Chivasso: pirata della strada provoca incidente e fugge. Dopo un’ora si costituisce ai vigili

E’ stato denunciato per omissione di soccorso un 28enne residente a Livorno Ferraris che dopo aver […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy