Castellamonte: grave incidente all’incrocio di Spineto. In ospedale coppia di settantenni

Castellamonte

/

16/09/2016

CONDIVIDI

Da tempo i residenti chiedono la realizzazione di una rotatoria. I due pensionati non sono gravi

Un’auto e un furgone protagonisti di un grave incidente stradale. Ferita una coppia di settantenni che viaggiavano a bordo di una Citroen che si è scontrata contro un furgone che era diretto a Castellamonte. E’ accaduto intorno alle 13,00 di venerdì 16 settembre all’incrocio che sorge lungo la strada regionale che collega Cuorgnè a Castellamonte, in frazione Spineto.

Un incrocio altamente pericoloso che è spesso stato teatro di numerosi incidenti stradali. L’impatto tra i due mezzi è stato particolarmente violento. Sul luogo dell’incidente stradale sono intervenuti il personale sanitario del 118 e i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ivrea. Dopo essere stati stabilizzati dai medici sul luogo del sinistro, i due pensionati sono stati condotti in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè.

Gli accertamenti clinici avrebbero stabilito che non versano in critiche condizioni di salute. Illeso, invece, il conducente del furgone. I carabinieri hanno effettuato tutti i rilievo necessari a determinare la dinamica che ha causato l’incidente. Da tempo i residenti della frazione chiedono la realizzazione di una rotonda.

Dall’inizio dell’anno questo è il quinto incidente stradale che provoca feriti. Le operazioni di soccorso, i rilevi effettuati dai carabinieri e la rimozione dei mezzi incidentati ha provocato, per oltre un’ora significativi disagi su un’arteria stradale particolarmente frequentata.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/01/2020

Sparone: accordo raggiunto alla Mtd. Salvi 35 dipendenti che avrebbero dovuti essere licenziati

Proprio quando si pensava che la situazione fosse irrimediabilmente compromessa, alla Mtd di Sparone è stato […]

leggi tutto...

25/01/2020

Chivasso: aumenta il consumo di droga a scuola e il preside fa scattare il blitz dei carabinieri

La droga entra a scuola e il preside richiede l’intervento dei carabinieri. È accaduto a Chivasso […]

leggi tutto...

25/01/2020

Ivrea: spacciava droga agli studenti e aveva chiesto asilo politico. In manette 18enne mediorentale

I carabinieri della Compagnia di Ivrea proseguono nell’incessante attività di contrasto al delicato fenomeno dello spaccio […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy