I carabinieri sequestrano 120 cassette di frutta e verdura. Donate alla Caritas delle Valli di Lanzo

Lanzo

/

15/01/2019

CONDIVIDI

I carabinieri hanno fermato due giovani commercianti abusivi di Afragola. Multati di oltre 10 mila euro

Vendevano abusivamente frutta e verdura e adesso dovranno pagare sanzioni amministrative per oltre 10 mila euro. E’ accaduto nelle Valli di Lanzo. A finire nei guai sono stati un 28enne e un 22enne originari di Afragola, popoloso centro urbano della Campania. I carabinieri guidati dal maresciallo Giulio Perotti hanno soprepso i due uomini a bordo di due furgoni carichi di derrate alimentari e destinati alla vendita abusiva.

Gli uomini dell’Arma hanno sequestrato ben 120 cassette di frutta e verdura del valore complessivo di 1.800 euro che sono state successivamente consegnate ai centri della Caritas di Traves e di Lanzo.

I due venditori abusivi non hanno fornito spiegazioni sulla provenienza delle derrate alimentari. L’importo delle sanzioni amministrative verrà incassato dai comuni dove i due ambulanti abusivi esercitavano la vendita. L’operazione è stata effettuata dai carabinieri della stazione di Lanzo in collaborazione con i colleghi di Fiano e Ceres. I carabinieri hanno fermato due Fiat Doblò in via Torino a Mathi.

Altri furgoni sono invece riusciti a fuggire. A giudizio di inquirenti e investigatori i due giovani fermati farebbero parte di una più vasta rete costituita da venditori abusivi di frutta e verdura provenienti dalla Campania.

Leggi anche

27/05/2020

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti. Da venerdì […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale. “Giusta e […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: oggi nessun morto di Covid in Piemonte. Stabili i contagi. Si svuotano gli ospedali

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 27 maggio i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy