Canavese, l’8 marzo sciopero generale anche nella Sanità. Garantiti i servizi di emergenza

Ivrea

/

06/03/2017

CONDIVIDI

L'azienda sanitaria canavesana non garantisce l'erogazione di tutte le prestazioni. Lo sciopero si protrarrà per tutto il giorno

La situazione nel comparto della sanità piemontese e canavesana si fa, di giorno in giorno, sempre più incandescente: mercoledì 8 marzo è stato proclamato dai sindacati per tutta la giornata, lo sciopero generale in tutti i settori lavorativi pubblici e privati.

A indire l’agitazione sono lo Slai Cobas per il sindacato di base, Cobas-Confederazione dei Comitati di Base, Usb, l’Unione Sindacale di Base, il Sial-Cobas, il sindacato autorganizzato lavoratori Cobas, l’Usi-Ait, l’Unione sindacale Italiana del medici ospedalieri, il Sindacato generale di base-Sgb, l’Adl Cobas, l’associazione Diritti dei lavoratori e l’Usi – l’Unione sindacale italiana (Rm), il Cub Sanità-Confederazione Unitaria di Base Sanità.

Quest’ultima organizzazione sindacale ha precisato che per il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco l’articolazione oraria dell’agitazione avrà luogo dalle ore 8,00 alle 14,00.

La direzione generale dell’Asl T04 precisa che nel corso dell’agitazione sindacale le prestazioni erogate dall’Azienda Sanitaria potrebbero non essere tutte garantire. Saranno in ogni caso assicurati i servizi di emergenza e urgenza.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

24/11/2017

Castellamonte, in biblioteca il laboratorio creativo per trasformare in doni gli oggetti riciclati

E’ dedicato alle imminenti feste natalizie il laboratorio creativo dal titolo “Aspettando il Natale…” per bambini […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

24/11/2017

Liceo linguistico al “Moro” di Rivarolo: è finalmente arrivato l’assenso della Città Metropolitana

L’Istituto di Istruzione Superiore “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese potrà contare dal prossimo anno scolastico, su […]

leggi tutto...

Caselle

/

24/11/2017

La procura ha incaricato il casellese Mauro Esposito di far luce sulla tragedia di piazza San Carlo

Sarà l’architetto casellese Mauro Esposito, l’imprenditore casellese  testimone di giustizia che ha svelato la presenza della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy