Canavese: il campione di ciclismo Egan Bernal si frattura una clavicola. Addio al Giro d’Italia

Canavese

/

04/05/2019

CONDIVIDI

A dare notizia dell'infortunio è stato il Team Ineos: Bernal sarebbe partito con l’obiettivo di conquistare la maglia rosa finale a Verona

Il 2019 si sta rivelando un anno sfortunato per il campione colombiano di ciclismo Egan Bernal che, a causa di una frattura riportata alla clavicola non potrà partecipare al Giro d’Italia. La notizia è ufficiale: il giovane non potrà prendere parte alla manifestazione su strada più popolare in campo internazionale che avrà luogo il prossimo sabato da Bologna con Verona quale destinazione finale.

A dare notizia dell’infortunio occorso al giovane campione è stato il Team Ineos: Bernal sarebbe dovuto essere il capitano della formazione britannica e sarebbe partito con l’obiettivo di conquistare la maglia rosa finale a Verona.

Il colombiano, che sarebbe partito dal capoluogo romagnolo è caduto in allenamento ed ha riportato la frattura della clavicola. Proprio il Team Ineos ha annunciato oggi l’assenza ufficiale del proprio capitano per la Corsa Rosa: a guidare la squadra britannica ci saranno i giovanissimi Pavel Sivakov ed Ivan Sosa. Considerato una giovane promessa del ciclismo internazionale, Egan 22 anni, nel 2017 ha trionfato nella corsa a tappe più importante del ciclismo Under 20.

Per anni Egan Bernal, che abitato per qualche tempo a Cuorgnè con la compagna, ha percorso in allenamento il Canavese in lungo e in largo.

Adesso un imprevisto infortunio lo esclude da un evento sportivo atteso e sospirato per mesi.

Leggi anche

19/10/2019

Tragico incidente stradale sull’ex statale 460 tra Leinì e Lombardore: due morti e quattro feriti

Due morti e quattro feriti: è il tragico bilancio di un terribile incidente stradale che ha […]

leggi tutto...

19/10/2019

Ivrea, detenuto 35enne tenta di impiccarsi in cella. Salvato in extremis dalla polizia penitenziaria

Un detenuto italiano di origini sudafricane, 35enne, in carcere per omicidio, condannato all’ergastolo (ergastolo), mentre si […]

leggi tutto...

19/10/2019

Il presidente della Regione Alberto Cirio visita le eccellenze imprenditoriali del territorio canavesano

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio si è recato nella mattinata di giovedì 17 ottobre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy