Canavese: il campione di ciclismo Egan Bernal si frattura una clavicola. Addio al Giro d’Italia

Canavese

/

04/05/2019

CONDIVIDI

A dare notizia dell'infortunio è stato il Team Ineos: Bernal sarebbe partito con l’obiettivo di conquistare la maglia rosa finale a Verona

Il 2019 si sta rivelando un anno sfortunato per il campione colombiano di ciclismo Egan Bernal che, a causa di una frattura riportata alla clavicola non potrà partecipare al Giro d’Italia. La notizia è ufficiale: il giovane non potrà prendere parte alla manifestazione su strada più popolare in campo internazionale che avrà luogo il prossimo sabato da Bologna con Verona quale destinazione finale.

A dare notizia dell’infortunio occorso al giovane campione è stato il Team Ineos: Bernal sarebbe dovuto essere il capitano della formazione britannica e sarebbe partito con l’obiettivo di conquistare la maglia rosa finale a Verona.

Il colombiano, che sarebbe partito dal capoluogo romagnolo è caduto in allenamento ed ha riportato la frattura della clavicola. Proprio il Team Ineos ha annunciato oggi l’assenza ufficiale del proprio capitano per la Corsa Rosa: a guidare la squadra britannica ci saranno i giovanissimi Pavel Sivakov ed Ivan Sosa. Considerato una giovane promessa del ciclismo internazionale, Egan 22 anni, nel 2017 ha trionfato nella corsa a tappe più importante del ciclismo Under 20.

Per anni Egan Bernal, che abitato per qualche tempo a Cuorgnè con la compagna, ha percorso in allenamento il Canavese in lungo e in largo.

Adesso un imprevisto infortunio lo esclude da un evento sportivo atteso e sospirato per mesi.

Leggi anche

05/07/2020

Coronavirus: il Gruppo Sagat ha aiutato le famiglie e gli alunni di San Maurizio e San Francesco al Campo

Nei giorni scorsi è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione del Gruppo Sagat, Società di gestione […]

leggi tutto...

05/07/2020

Coronavirus in Piemonte: nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono 18 i nuovi casi positivi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle ore 17,00 di oggi, domenica 5 luglio, […]

leggi tutto...

05/07/2020

San Giusto: commosso addio a Giorgio Poggio. Il sindaco Giosi Boggio: “Era un uomo speciale”

Aveva 86 anni Giorgio Poggio e a San Giusto Canavese era un’istituzione. La notizia della sua […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy