Borgaro: ordina una birra, un kebab, non paga il conto e aggredisce il titolare. Arrestato 42enne

16/04/2018

CONDIVIDI

Un biellese non solo non ha pagato, ma ha aggredito il kebabbaro prima di fuggire

E’ entrato nel locale, ha ordinato un kebab e una birra e, dopo aver consumato, al momento di pagare il conto ha detto al titolare di non avere denaro. Successivamente l’uomo, un 42enne di Biella, ha cercato di darsi alla fuga ma il titolare del locale ha cercato di fermarlo rimediando un pugno in pieno viso. L’aggressore è poi fuggito facendo perdere le proprie tracce. E’ accaduto al “Kebab Karim” che si trova in via Antonio Gramsci a Borgaro. A chiamare i carabinieri è stato il titolare.

Gli uomini dell’Arma si sono immediatamente messi alla ricerca dell’aggressore, lo hanno individuato, arrestato con l’accusa di aggressione e rapina e condotto al carcere di Ivrea, a disposizione dell’autorità giudiziaria. L’esercente è stato invece condotto al pronto soccorso dell’ospedale di Venaria dove è stato medicato e dimesso con una prognosi di otto giorni.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/06/2018

Favria celebra i Santi Pietro e Paolo con una grandiosa festa promossa da Comune e Pro loco

Da venerdì 22 a domenica 24 giugno Favria festeggerà i Santissimi Pietro e Paolo e per […]

leggi tutto...

20/06/2018

Atletica: stratosferica vittoria di Favro nel salto in lungo e di Pusceddu nel salto in alto

Impresa storica dei portacolori dell’Azimut Atletica Canavesana ai Campionati italiani Allievi su pista a Rieti. Doppio […]

leggi tutto...

20/06/2018

Locana: si infortuna a una gamba. Escursionista salvato dai volontari del Soccorso Alpino

E’ stato grazie al tempestivo intervento dei tecnici della XII Delegazione Canavesana del Soccorso Alpino se […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy