Amatriciana di solidarietà: anche Rivarolo partecipa, domenica 9 ottobre, alla grande gara di generosità

Rivarolo Canavese

/

07/10/2016

CONDIVIDI

L'allestimento e la preparazione dei pasti è a cura dei volontari del COM5 di Cuorgnè. L'appuntamento è per le 12,00 in via Ivrea

L’emergenza per i terremotati del Centro Italia non è affatto terminata: dopo i crolli, in attesa della ricostruzione, migliaia di persone che abitavano ad Amatrice e Accumoli, continuano a vivere in condizioni di estrema precarietà. Centinaia di famiglia che hanno perso tutto: l’attività, il lavoro, la casa, gli affetti. Grazie alla solidarietà dimostrata dai cittadini di tanti comuni la sofferenza di tante persone è stata in qualche modo alleviata. Alla gara di generosità partecipa anche il Comune di Rivarolo.

Le associazioni di Protezione Civile che fanno parte del Coordinamento Territoriale COM5 (Centro Operativo Misto) di Cuorgnè si stanno impegnando per organizzare la giornata dell’Amatriciana Solidale che avrà luogo domenica 9 ottobre a Rivarolo Canavese nella centralissima e storica via Ivrea. Una tavolata lunga come tutta la via accoglierà centinaia di persone che intenderanno contribuire ad aiutare quelle popolazioni ancora in estrema sofferenza fisica e morale.

Per far del bene basta poco: in cambio di una libera offerta sarà possibile gustare un piatto di buona pasta all’amatriciana. L’incasso sarà interamente devoluto alle popolazioni colpite dal sisma. All’allestimento della manifestazione, sponsorizzata da molte aziende attive sul territorio canavesano, penseranno i volontari delle associazioni che hanno spontaneamente aderito all’iniziativa. Per informazioni telefonare al numero telefonico 335/662.25.45

Dov'è successo?

Leggi anche

24/05/2018

Forno Canavese: è tutto pronto per la decima edizione del celebre Trail del Monte Soglio

Sono davvero tanti gli atleti, provenienti da diverse regioni italiane, che parteciperanno al Trail Monte Soglio […]

leggi tutto...

24/05/2018

Tragedia ferrovia ad Arè: il macchinista deceduto sul colpo sarebbe andato in pensione tra alcuni mesi

Dopo una vita dedicata al lavoro, Roberto Madau, residente nel quartiere Bellavista di Ivrea, era in […]

leggi tutto...

24/05/2018

Pertusio: Fiat 600 “salta” la curva e finisce nella scarpata che costeggia la strada. Tre ragazze ferite

Ha di fatto “saltato” la curva la ragazza che nella serata di ieri ha preso il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy