10/03/2020

Cronaca

Anziani a Volpiano, servizio domiciliare per l’accesso ai servizi e per alleviare la solitudine

CONDIVIDI

Ad integrazione dell’offerta di servizi sanitari e socioassistenziali erogati dagli enti preposti, il Comune di Volpiano con il servizio “Anziani non più soli” fornisce alla popolazione anziana volpianese un servizio domiciliare, a contrasto dell’isolamento, fornendo occasioni per superare la solitudine e un supporto per l’accesso ai servizi di prima necessità.

In questa particolare situazione di emergenza per la diffusione del Coronavirus, l’Amministrazione comunale rivolge un appello a tutta la cittadinanza di Volpiano, qualora fosse a conoscenza di persone anziane che non hanno parenti o persone che si occupino del soddisfacimento dei loro bisogni primari (approvvigionamento cibo-farmaci, assistenza di base), di contattare il Comune attraverso: telefono 011.9954511 oppure 011.9954566, e-mail casa@comune.volpiano.to.it oppure info@comune.volpiano.to.it .

25/01/2022 

Sanità

“Il Covid ha aumentato i disturbi psicologici”. E Daniele Valle (Pd) propone lo Psicologo di Base

La pandemia da Covid-19 ha aumentato in modo esponenziale i disturbi di natura psicologica, con conseguente […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Economia

Settimo: salvi i dipendenti Olisistem. Licenziamenti revocati e prorogati i contratti in affitto

Una buona notizia per i lavoratori della Numero Blu Torino, ex Olisistem, di Settimo Torinese. L’incontro […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Covid in Piemonte: il virus rallenta la corsa. oggi 7.526 nuovi contagi. Sono 19 i pazienti deceduti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, di oggi, lunedì 24 gennaio, l’Unità […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Economia

Il neoassessore metropolitano Cambursano: “Con il Pnnr via allo lo sviluppo del Canavese”

Declinare lo sviluppo economico attraverso le risorse del PNRR per far ripartire tutti i territori della […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Cronaca

La Cassazione condanna in via definitiva Caterina Abbattista, la donna che truffò Gloria Rosboch

I giudici delle Suprema Corte hanno definitivamente ritenuto colpevole Caterina Abbattista, madre del giovane assassino dell’ex […]

leggi tutto...

24/01/2022 

Sanità

Bistrattati, inascoltati, malpagati e senza mezzi. Ecco perché gl’infermieri scioperano il 28 gennaio

Venerdì 28 gennaio gli infermieri incoceranno le braccia e scenderanno in piazza per far sentire la […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy