14/11/2020

Cronaca

Volpiano, incendio in un deposito di rifiuti. Paura tra la popolazione per la densa colonna di fumo

CONDIVIDI

Una densa e acre colonna di fumo così alta da essere visibile a diversi chilometri di distanza: è quella originata da un furioso incendio che si è sviluppato all’interno di un impianto Amiat Tbd situato in via Brandizzo a Volpiano. La colonna di fumo si è estesa sul vicino territorio di San Benigno Canavese originando non poca preoccupazione tra la popolazione.  È accaduto nella notte tra venerdì 24 e sabato 14 novembre.  

In una comunicazione pubblicata sul sito web del Comune di Volpiano, l’Amministrazione rassicurala cittadinanza: “Nella notte si è sviluppato un incendio nel deposito Amiat-TDB di Volpiano che smaltisce rifiuti Raee (schede elettroniche, lavatrici, frigoriferi…) – si legge nella nota -.  L’incendio è stato domato e il fumo è andato in direzione Nord, verso il comune di San Benigno Canavese; sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e tecnici dell’Arpa. 

Già nella mattinata vi sono state comunicazioni circa la non tossicità dell’aria da parte delle autorità per la tutela dell’ambiente, intervenute per analizzare i fumi. La fase emergenziale è stata dichiarata chiusa già prima delle ore 11 di questa mattina”. 

Il Comune di San Benigno Canavese intorno alle 11,00 ha comunque invitato i residenti a non uscire dalle loro abitazioni e si chiudere per precauzione porte e finestre.   I tecnici dell’Arpa e dei Vigili del fuoco stanno procedendo con gli accertamenti per appurare le origini dell’incendio.  

28/10/2021 

Sanità

Covid, il Piemonte è in zona bianca. Icardi: “Dalle armi spuntate ai risultati virtuosi di oggi”

“Ci siamo trovati a combattere con le armi spuntate, ma se oggi il Piemonte è saldamente […]

leggi tutto...

28/10/2021 

Cronaca

Busano-Pont-Valperga-Oglianico: il presidente della Regione Cirio visita le aziende canavesane

Giornata canavesana per il presidente della Regione Alberto Cirio, che ha raccolto l’invito del consigliere Mauro […]

leggi tutto...

28/10/2021 

Cronaca

Ivrea, fumo dall’autobus alla fermata. “Salta” la corsa e i pendolari rimangono a piedi

Il fumo ha iniziato a fuoriuscire dal vano motore dell’autobus così l’automezzo non ha potuto effettuare […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Politica

Castellamonte: Astrid Sento è il nuovo vice responsabile organizzativo regionale della Lega

La castellamontese Astrid Sento è la nuova vice responsabile organizzativo regionale della Lega in Piemonte. La […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 228 nuovi contagi. Invariato il numero dei ricoveri in Rianimazione

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, mercoledì 27 ottobre l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

27/10/2021 

Sanità

Scuola, in Piemonte 21 focolai Covid e 185 classi in quarantena. Più colpiti i ragazzi dagli 8 agli 11 anni

Dal monitoraggio condotto dalla Regione Piemonte, nella settimana dal 18 al 24 ottobre, la situazione del […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy